Crea sito

Latte di mandorla casalingo

Il Latte di mandorla casalingo è davvero molto facile e veloce da preparare. Con poche mosse si avrà del latte privo di colesterolo, senza lattosio e ricco di fibre, vitamine e minerali. Può sostituire il latte vaccino ed è adatto nell’alimentazione vegetariana e vegana. La preparazione del latte di mandorla in Sicilia era prerogativa dei monasteri. Mio marito mi racconta come suo padre, soffrendo di problemi di stomaco ed essendogli stato consigliato di bere questa bevanda, si spostasse da Agrigento fino a Palermo, per andare a rifornirsene presso il convento dei frati Cappuccini. Il latte di mandorla viene molto usato anche per preparare delle buonissime granite, inoltre può essere addolcito con miele o zucchero, profumato con vaniglia e, per la gioia dei più golosi ,può essere arricchito con del buon cioccolato.

verticale

Latte di mandorla casalingo

Ingredienti:

  • 200 g di mandorle già spellate
  • 1 litro di acqua

Passiamo ora alla preparazione del Latte di mandorla casalingo.

Riscaldare dell’acqua in un pentolino, quindi mettervi in ammollo le mandorle e aspettare che la loro pellicina si ammorbidisca.

Scolarle e spellarle, quindi metterle in una ciotola e ricoprirle di acqua fredda.

Lasciare riposare così tutta la notte.

Il giorno dopo riprendere le mandorle e scolarle dal loro liquido che non andrà buttato via, ma misurato, aggiungendo altra acqua, fino ad arrivare a 1 litro.

Le mandorle vanno messe in un frullatore e ridotte a una poltiglia.

Aggiungere  dell’acqua poco alla volta, continuando ad azionare il frullatore.

Mettere una garza (se avete un panno a trama più fitta meglio ancora) sulla superficie di un contenitore e filtrare le mandorle, avendo cura di strizzare bene la polpa che rimane.

Ed ecco che il gioco è fatto, il Latte di mandorla casalingo è pronto!

Riporre in frigo per non più di tre giorni e utilizzarlo come una rinfrescante bevanda, per preparare dolci o per una deliziosa e golosa granita.

Mentre con la polpa di mandorla che rimane, cioè l’Okara, potrete preparare questi deliziosi dolcetti: Biscotti morbidi con okara che potete trovare qui.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+, Pinterest e Twitter, seguitemi numerosi.

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

20 Risposte a “Latte di mandorla casalingo”

  1. Adoro il latte di mandorle…anch’io lo preparo spesso in casa…la prossima volta seguirò la tua ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.