Crea sito

Involtini di zucchine alla caprese

Il periodo delle zucchine, il caldo e quindi la poca voglia di stare tanto tempo davanti ai fornelli, mi hanno suggerito di creare questa ricetta, fresca e molto estiva: gli Involtini di zucchine alla caprese. Si tratta di semplici zucchine che, con qualche accorgimento e un po’ di fantasia, si trasformano in un bel piatto colorato da portare in tavola. Ideali da consumare come antipasto, come secondo o come fresco contorno, si preparano in pochi minuti. Portarli in tavola sarà una festa e tutti li gradiranno. Ma andiamo a vedere insieme con realizzare gli Involtini di zucchine alla caprese.

vinvoltini di zucchine alla caprese
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli Involtini di zucchine alla caprese

  • 12 fettezucchine grigliate
  • 4mozzarelle
  • 12 fettepomodori
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.basilico

Cosa serve per gli Involtini di zucchine alla caprese

  • 1 Piastra antiaderente
  • 12 Stecchini
  • Piatto
  • Carta assorbente

Preparazione degli Involtini di zucchine alla caprese

  1. Preparare gli Involtini di zucchine alla caprese è facilissimo e impegnerà pochissimo tempo. Io ho utilizzato le zucchine biologiche del mio orto, ma, per chi le compra, la raccomandazione è sempre quella di scgliere ortaggi teneri e freschi e quindi belli sodi.

  2. Lavarle e asciugare le zucchine e spuntarle. Tagliarle nel senso della lunghezza della spessore di 1 cm circa e metterle in uno scolapasta spargendo del sale tra uno strato ed un altro. Lasciarle così per qualche ora, in modo che perdano il liquido di vegetazione.

  3. Intanto, prendere la mozzarella, tagliarla ricavandone 12 fette e metterla a scolare per far perdere il liquido di conservazione. Se si vuole, al posto della mozzarella a bagno, si può utilizzare la mozzarella a panetto, che è più asciutta.

  4. Lavare e asciugare anche i pomodori e ricavarne 12 fette, spesse poco meno di 1 centimetro. Lavare anche le foglie di basilico e asciugarle con molta delicatezza, in modo da non maltrattarle. Alcune sminuzzarle e altre, le più piccole, lasciarle intere.

  5. Mettere sul fuoco una piastra oppure, in mancanza di questa, una vecchia padella. Lasciarla scaldare bene. Intanto, riprendere le fette di zucchine dallo scolapasta e asciugarle con la carta assorbente. Situarle le une accanto alle altre sulla piastra e lasciare arrostire da tutti e due i lati.

  6. Finito questo lavoro, mettere le zucchine fredde su di un piano, mettere al centro di ognuna una fetta di pomodoro, aggiungere poco sale, il basilico spezzettato e sovrapporre la fetta di mozzarella. Girare la fetta di zucchina sul ripieno e infilzare con uno stecchino.

  7. Situare man mano su di un piatto da portata, condire con l’olio, guarnire con una fogliolina di basilico e portare in tavola. Gli involtini di zucchine alla caprese vanno consumati subito dopo essere stati preparati, in quanto tutti gli ingredienti potrebbero rilasciare del liquido.

    Buon appetito!

I consigli di Annamaria

Potete anche leggere: Ricette con le zucchine

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

4 Risposte a “Involtini di zucchine alla caprese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.