Crea sito

Ghirlanda di biscotti glassati

Siamo alle porte della festa più magica dell’anno e siamo sempre alla ricerca di idee da mettere sulla nostra tavola o di qualcosa da regalare a parenti e amici. La proposta di oggi è la Ghirlanda di biscotti glassati, facile da fare e d’effetto. Ideale da mettere al centro della tavola natalizia o semplicemente da avvolgere con carta trasparente e chiudere con un bel fiocco fatto con un nastro rosso o verde e offrirlo in dono ad amici e parenti, assieme ai miei Biscotti al cacao, ai Buccellati glassati e ai Biscotti natalizi decorati. E poi, i dolci sono sempre graditi da tutti. La Ghirlanda natalizia di biscotti glassati si può anche preparare con alcuni giorni di anticipo. Una volta ritagliati i biscotti con le formine e cotti, questi vanno decorati come più la fantasia suggerisce e poi, con la stessa ghiaccia reale, vanno attaccati ad un cerchio, sempre di biscotto. Vedrete che belli che saranno e sono sicura che i bambini apprezzeranno molto. Se volete realizzare anche voi questa corona di biscotti, non vi resta che seguirmi in cucina.

vghirlanda di biscotti glas
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Ghirlanda di biscotti glassati

  • 500 gfarina 00
  • 240 gburro
  • 2uova
  • 160 gzucchero
  • 6 glievito in polvere per dolci
  • 2 bustinevanillina
  • q.b.farina 00 (per la spianatoia)

Per la ghiaccia reale

  • 1/2albume
  • 125 gzucchero a velo
  • 1/2succo di limone

Cosa serve per la Ghirlanda di biscotti glassati

  • 1 Spianatoia
  • Formina per biscotti di vari formati
  • 1 Mattarello
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Sac a poche
  • 1 Bocchetta liscia con foro sittilissimo
  • Pellicola per alimenti

Preparazione della Ghirlanda di biscotti glassati

  1. Dentro una ciotola, miscelare bene la farina 00 con lo zucchero e il lievito per dolci. Tagliare il burro freddo a pezzetti e aggiungerlo alle polveri. Cominciare ad impastare e a strofinare i due ingredienti tra le mani, fino ad ottenere un effetto sabbioso.

  2. Procedere aggiungendo le due uova intere e le due bustine di vanillina. Continuare a lavorare, fino ad ottenere un panetto omogeneo, che andrà avvolto con della pellicola alimentare e riposto in frigo per circa mezz’ora, in modo che si raffreddi e la frolla si compatti.

  3. Passato il tempo, tirare fuori l’impasto dal frigorifero e metterlo su di una spianatoia leggermente infarinata. Stendere la frolla con il mattarello infarinato, dando uno spessore di circa 3 millimetri.

  4. Per prima cosa, bisogna ritagliare il cerchio su cui andranno attaccati i biscotti. Stendere, quindi, una parte di frolla su un foglio di carta forno e situare dentro una teglia.

  5. Aiutandosi con un piatto grande, ritagliare un disco di frolla, poi, con un piatto più piccolo, ritagliare il cerchio ed eliminare la parte centrale. Abbiamo creato, così, una corona circolare.

  6. Scegliere delle formine diverse, stelline, angioletti, stelle comete, alberelli. Stendere la rimanente frolla e ritagliare con le formine. Situare i biscotti su di una teglia foderata di carta da forno.

  7. Io, non avendo trovato alcune formine, ho realizzato del disegni sulla carta, che poi ho ripiegato a metà e ritagliato, in modo da avere una forma uguale da tutti e due i lati. Ho poggiato la forma di carta sulla frolla e ho ritagliato con un coltellino a punta.

  8. Cuocere i frollini in forno già caldo a 180° per 10-15 minuti. Appena i biscotti saranno cotti, estrarre la teglia e lasciarli raffreddare, quindi toglierli e metterli gli uni accanto agli altri su di un piano, in attesa della glassatura.

  9. Per realizzare la ghiaccia, montare un albume con lo sbattitore elettrico e dividerlo a metà. Aggiungere lo zucchero a cucchiaiate e continuare a sbattere. Man, mano, aggiungere il succo di mezzo limone e continuare, fino a quando lo zucchero sarà stato tutto incorporato.

  10. Mettere la glassa di zucchero in una sac à poche e tagliare la punta, in modo da avere un foro molto piccolo. Decorare i biscotti a proprio piacimento. Man mano, mettere un po’ di glassa sul fondo di ogni biscotto e attaccarlo alla corona.

  11. Lasciare asciugare bene per qualche ora, meglio se tutta la notte. La Ghirlanda di biscotti glassati è pronta per essere gustata.

  12. A me non resta che augurarvi Buona Feste!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.