Gelo di anguria dolce

Gelo di anguria dolce. Si tratta di un dolce gelatinoso, una sorta di budino. La sua storia dice che, il gelo di anguria, venisse preparato a Palermo, in occasione della festa di Santa Rosalia, patrona della città, ma ormai, in Sicilia si prepara ovunque ed io, oggi, voglio condividere con Voi questa ricetta.gelo di anguria dolce

 

Gelo di anguria dolce

Ingredienti:

  • 1 litro di succo di anguria
  • 90 g di amido di mais
  • 150/200 g di zucchero, in base alla dolcezza naturale del frutto
  • mezzo bicchiere di acqua
  • un bel pizzico di fiori di gelsomino
  • vaniglia
  • gocce di cioccolato
  • pistacchio macinato

Passiamo ora alla preparazione del Gelo di anguria dolce.

Prendere una bella anguria matura, togliere la buccia e i semi.

Io per fare questo lavoro, ho tagliato delle fettine molto sottili, tanto da vedere i semini in trasparenza e, quindi, individuarli con facilità.

Con un frullatore a immersione, ridurre la polpa in succo.

Per maggior sicurezza, filtrare per evitare che qualche semino, possa essere sfuggito all’occhio o qualche pezzetto rimasto intero.

Riscaldare mezzo bicchiere di acqua e mettervi ammollo i fiorellini di gelsomino, lasciandoli macerare per un’ora circa.

Trascorso il tempo, prendere l’amido di mais e scioglierlo con poco succo, cercando di non far formare grumi, quindi aggiungere il liquido rimanente, lo zucchero, la vaniglia e l’acqua del gelsomino, dopo aver eliminato i fiori, e mettere sul fuoco.

Questa essenza, darà un piacevole profumo al gelo.

Mescolare di continuo e fare addensare su fuoco medio, come una normale crema. Non far restringere troppo.

Preparare i contenitori che accoglieranno il gelo di anguria, avendo cura di bagnarli internamente.

Vanno bene le formine per i cupcakes in alluminio, una teglia grande, dei  bicchieri o delle ciotoline per la macedonia, che sono quelle che ho usato io.

Versare, quindi, il liquido, lasciare raffreddare, coprire e mettere in frigo per mezza giornata o per una notte.

Preparare un piatto o un vassoio, dove presentare il gelo e procedere a sformarlo, capovolgendo i contenitori.

Guarnire con gocce di cioccolato e granella di pistacchio.gelo di anguria dolce 1

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Se volete rimanere aggiornati tramite mail con le mie ricette, Iscrivetevi alla Newsletter!

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+, Pinterest ,Twitter e Instagram, seguitemi numerosi.

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

20 Risposte a “Gelo di anguria dolce”

    1. Grazie molte per il suggerimento Maria Rita. Io la vanillina l’avevo, comunque, messa lo stesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.