Crea sito

Cupolette di patate farcite al forno

Ieri ho preparato le Cupolette di patate farcite al forno, un secondo piatto facilissimo, che, nella sua semplicità, è piaciuto ai miei familiari, infatti le hanno spazzolate subito. Delle semplici patate bollite e schiacciate, a cui ho aggiunto formaggio e uova. Le ho farcite con prosciutto e mozzarella e, dopo averle passate nel pangrattato, le ho messe in forno. Le Cupolette di patate farcite al forno sono risultate morbide e saporite e, accompagnate da una fresca insalatina verde, piaceranno ancora di più, ma andiamo a vedere insieme come realizzarle.

cupolette di patate farcite al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Cupolette di patate farcite al forno

  • 1 kgPatate
  • 100 gGrana Padano DOP
  • 1Uova
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Olio di oliva
  • 150 gMozzarella
  • 150 gProsciutto
  • 1 ciuffoPrezzemolo

Cosa serve per le Cupolette di patate farcite al forno

  • 1 Pentola
  • 1 Schiacciapatate
  • 1 Ciotola piccolina
  • Pellicola per alimenti
  • 1 Teglia
  • 1 Ciotola
  • 1 Pennello
  • Carta forno

Preparazione delle Cupolette di patate farcite al forno

  1. La prima cosa da fare per realizzare le Cupolette di patate farcite al forno è quella di cuocere l’ingrediente principale, le patate, appunto. Io le ho cotte al microonde, bucherellando la buccia in più punti con uno stuzzicadenti, per non farle scoppiare, e cuocendo per 6-8 minuti, a seconda della grossezza delle stesse.

  2. Se non si possiede il microonde, lavare le patate con tutta la buccia e metterle in una pentola capiente, coprendole di acqua. Lasciare bollire e cuocere le patate, fino a quando, infilzandole con i rebbi di una forchetta, risulteranno cotte, quindi scolarle e, appena tiepide, sbucciarle e passarle con lo schiacciapatate.

  3. Raccogliere la purea in una ciotola, aggiungere il prezzemolo lavato e tagliuzzato, la noce moscata, il sale, il pepe e l’uovo. Impastare fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Tagliare la mozzarella a fette e metterla a scolare (meglio fare quest’operazione con anticipo, in modo da averla più asciutta possibile)

  4. cupolette di patate

    Per realizzare le cupolette utilizzare una ciotolina dal diametro di cm 8-10, poco profonda e rivestirla internamente con un pezzo di pellicola alimentare. Mettere un po’ di impasto dentro e allargarlo con le dita, in modo da creare una semisfera. Sistemarvi dentro del prosciutto e una fettina di mozzarella, quindi, aggiungere un altro po’ di purea di patate e sigillare bene (il condimento dovrà rimanere all’interno).

  5. Rivestire una teglia con della carta forno. Mettere del pangrattato in un piatto. Tirare la pellicola fuori dalla ciotolina, in modo da estrarre la cupoletta di patate. Passare quest’ultima nel pangrattato e sistemare sulla carta forno. Continuare così, fino ad esaurimento delle patate.

  6. Spennellare le cupolette con un po’ di olio e metterle in forno caldo a 180° per circa 20 minuti, fino a quando si formerà una leggera crosticina. Controllare spesso comunque, perché le temperature dei forni non sono tutte le stesse. Una volta cotte, aspettare un po’ prima di tirarle fuori dalla teglia, perché sono morbide.

  7. Le Cupolette di patate farcite al forno sono pronte, non vi resta che gustarvele.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.