Corona centrotavola di pane

La Corona centrotavola di pane è una bella idea per arricchire la nostra tavola in un giorno di festa. Immaginate, per esempio, una bella tavola natalizia o pasquale e al centro questa meravigliosa e scenografica corona di pane. Chi mi conosce, sa quanto io adori mettere le mani in pasta, non passa una settimana che non faccia lievitati. Dare a questi impasti delle forme particolari è un qualcosa che amo davvero tanto. Questa corona l’ho incontrata così per caso, girovagando sul web e me ne sono innamorata. L’ho realizzata con un semplice impasto farina di grano tenero, latte e olio. Ne è venuto fuori un pane morbido all’interno, ma una una crosticina sottile e croccante, oltre che friabile. Andiamo a vedere come prepararla.

  • Preparazione: 20 + lievitazione Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 800 g Farina di grano tenero
  • 320 ml acqua tiepida
  • 80 ml Latte
  • 40 ml Olio di semi di girasole
  • 2 cucchiaini Sale
  • 20 g Lievito di birra fresco
  • 1 Uova
  • q.b. Semi di papavero
  • 1 cucchiaio Latte
  • 1 cucchiaino Zucchero

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione della Corona centrotavola di pane. In una planetaria, mettere la farina, il sale e lo zucchero. Azionare l’impastatrice e aggiungere l’acqua tiepida a filo.

  2. Unire anche il latte, l’olio e il lievito sbriciolato. Continuare ad impastare, fino a quando l’impasto non si sarà incordato, non si sarà, cioè avvolto nel gancio dell’impastatrice.

  3. Prelevare ora l’impasto e metterlo in una bacinella, quindi coprire quest’ultima con della pellicola trasparente e lasciare lievitare fino al raddoppio lontano da spifferi di aria, l’ideale sarebbe dentro il forno spento con la luce accesa.

  4. Una volta lievitato, mettere l’impasto su di una spianatoia e dividere in tre parti uguali. Stendere 3 dischi di uguali dimensioni e sovrapporli, mettendoli in una teglia antiaderente più grande della circonferenza dei dischi stessi.

  5. iPiccy-collage

    Fare 4 tagli a croce, tagliando contemporaneamente tutti e 3 gli strati di pasta. Rivoltare partendo dall’interno verso l’esterno, prima dalle punte del disco più alto, poi del disco centrale e, infine , dell’ultimo, quello cioè a contatto col la superficie della teglia. Fare in modo che le punte rivoltate siano spostate verso sinistra e vadano a finire per un po’ sotto la corona, in modo da tenerle ferme durante la lievitazione.

  6. Lasciare lievitare ancora dentro il forno spento per altri 30 minuti circa. Al momento di infornare, spennellare la superficie del pane con uovo sbattuto a cui è stato aggiunto 1 cucchiaio di latte.

  7. orizzontale natale

    Spargervi sopra i semi di papavero e infornare a 200° per circa 25-30 minuti, controllando spesso, perché le temperature dei forni variano. La Corona centrotavola di pane è pronta per abbellire la tavola.

    Buon Appetito!

CONSIGLI

Potete anche leggere: FIORE DI PANE CORONA DI PANE CON FOGLIE  PANE DI GRANO TENERO  STECCHE DI JIM  PANE DI SEMOLA RIMACINATA DI GRANO DURO  CORONA PASQUALE CON FORMAGGI E SALUMI  ALBERO CON PALLINE DI RICOTTA  ALBERO DI PANBRIOCHE SALATO

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. 

GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE  :)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.