Crea sito

Confettura di cipolle rosse

Che dire? La Confettura di cipolle rosse io l’adoro! Mi piace molto di più delle confetture di frutta, sicuramente perchè si sposa a meraviglia con i formaggi stagionati e con le carni come quella di maiale e quella di coniglio. Ed io, per questi sapori agrodolci che contrastano tra di loro, ma nello stesso tempo si abbracciano armoniosamente, ne vado matta. Questa marmellata di cipolle la si può preparare con tutti i tipi di cipolla, ma con quelle rosse è ancora più buona, in quanto sono più dolci, per non parlare, poi, del bellissimo colore rosso rubino, che contrasta meravigliosamente con colore chiaro del formaggio. Ideale per la preparazione di crostini e stuzzichini, la confettura di cipolle rosse è facilissima da realizzare, per cui, non avete più scuse per non seguirmi nella mia cucina per vedere come realizzarla!

confettura di cipolle rosse
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti pe la Confettura di cipolle rosse

  • 1 kgCipolle rosse
  • 400 gZucchero
  • 100 mlAceto di vino bianco
  • 100 mlAceto balsamico
  • 2 foglieAlloro
  • 4Chiodi di garofano

Cosa serve per la Confettura di cipolle rosse

  • Ciotola
  • Tegame
  • Cucchiaio di legno

Preparazione della Confettura di cipolle rosse

  1. Passiamo ora alla preparazione della Confettura di cipolle rosse. Indossare dei guanti usa e getta per evitare che le mani si impregnino di odore di cipolla, che difficilmente viene via, anche dopo che si lavano e si insaponano.

  2. Pulire le cipolle, torgliendo gli strati di buccia secca. Lavarle sotto l’acqua corrente, asciugarle e tagliarle con un coltello a fette non molto sottili. Metterle in una ciotola capiente, che possa contenerle tutte.

  3. Aggiungere lo zucchero, l’aceto bianco, l’aceto balsamico, le foglie di alloro, i chiodi garofano e mescolare bene con un cucchiaio di legno. Coprire con della pellicola alimentare e lasciare macerare per circa 5 ora o anche tutta la notte.

  4. Eliminare, ora, sia le foglie di alloro, che i chiodi di garofano. Mettere il tegame sul fuoco e cuocere a fiamma moderata per circa 45-50 minuti. La confettura dovrà restringersi, ma non asciugare troppo. Dovrà rimanere un po’ di liquido cremoso.

  5. A questo punto, spegnere il fuoco e mettere la marmellata di cipolle, ancora calda, nei vasetti di vetro, precedentemente sterilizzati a bagnomaria, lascianodo 1 centimetro dal bordo. Chiudere con in tappo e capovolgere per creare il sottovuoto.

  6. Una volta che i vasetti si saranno raffreddati, riporre in dispensa. La Confettura di cipolle rosse è pronta, non vi resta che deliziare il vostro palato.

I consigli di Annamaria

Una volta aperto, se non si consuma tutto subito, il vasetto va riposto in frigo e consumato entro 15 giorni.

Potete anche leggere: CIPOLLATA IN AGRODOLCE FEGATO CON CIPOLLA IN AGRODOLCE CIPOLLE IN AGRODOLCE AL FORNO

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su  Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi.
GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.