Come dare forma alle rosette di pane

rosetteIn questo post voglio mostrarvi come faccio a creare delle rosette di pane. Potete farle seguendo la mia ricetta del pane di grano tenero o anche una che avete voi.-

Ingredienti:

  • 1 kg di farina di grano tenero
  • 400 ml di acqua
  • 100 ml di latte
  • 50 ml di olio
  • 1 cubetto di lievito di birra (anche meno in estate)
  • uovo e latte per spennellare
  • 2 cucchiaini di sale
  • 2 cucchiaini scarsi di zucchero
  • latte e uovo per spennellare

Impastare tutti gli ingredienti a mano o con la planetaria e mettere l’impasto  in una bacinella di plastica, coprendola con un’altra bacinella capovolta o con della pellicola . Attendere la lievitazione, che può variare a seconda della stagione e della temperatura (l’impasto deve comunque raddoppiare). Passare alla formatura delle rosette, per realizzare le quali avrete bisogno di un tagliamela.SAM_1484 Prelevare un pezzetto di pasta di circa 60 g dall’impasto principale e cercare di dare la forma di una pagnottella, con la chiusura verso il basso. Poggiarla su una teglia antiaderente, sulla quale è stata nebulizzata dell’acqua e, pressare leggermente il tagliamela sulla parte superiore della pagnottella. SAM_1485Non si deve pressare molto, altrimenti la rosetta non viene bene.SAM_1486Fare lievitare nuovamente, coprendo le teglie con una tovaglia da tavola e coprire ancora con una cerata, in modo che il pane mantenga l’umidità. Un attimo prima di infornare, spennellare con uovo sbattuto misto a poco latte, volendo si può aggiungere del sesamo e altri semini a piacere. Infornare a 200° per 30 minuti. Le rosette di pane sono pronte, per essere mangiate, anche farcite con dei buoni salumi.

 

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.