Crea sito

Colombine glassate e farcite al pistacchio

Colombine glassate e farcite al pistacchio. Stavolta ho voluto farle piccole le colombe o meglio, ho fatto sempre la dose per una colomba da 1 kg, ma poi ho suddiviso l’impasto nelle formine piccole, mettendone circa 160 – 165 g per ogni pirottino. Le ho farcite con una golosa crema a base di pistacchio e glassate con cioccolato anch’esso al pistacchio, per completare ancora pistacchio a granella. Volete sapere come prepararle? Entrate nella mia cucina!

colombine glassate e farcite al piastacchio

 

Colombine glassate e farcite al pistacchio

Ingredienti:

Per la biga

  • 100 g di farina manitoba
  • 15 g di lievito di birra
  • 50 ml di latte

Per il primo impasto

  • 65 g di latte
  • 150 g di farina manitoba
  • 80 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • 80 g di burro a pomata

Per il secondo impasto

  • 35 g di latte
  • 80 g di farina manitoba
  • 2 tuorli
  • 80 g di zucchero a velo
  • 25 g di miele
  • 50 g di burro
  • vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Per la glassatura di ogni colombina:

  • 50 g di cioccolato al pistacchio (io Ciokkobacco )
  • qualche goccino di latte
  • pistacchio tostato a granella

Per la farcitura:

Passiamo ora alla preparazione delle Colombine con glassate e farcite al pistacchio.

BIGA:

In una ciotola, mettere la farina, il lievito e il latte a temperatura ambiente ed impastare, fino a formare un panetto.

Coprire con la pellicola e lasciare lievitare in luogo tiepido per 1 ora e mezza.

PRIMO IMPASTO:

Mettere la biga in una planetaria, aggiungere i tuorli, la farina, poco alla volta, il latte a temperatura ambiente e lasciare lavorare per qualche minuto.

Unire lo zucchero a velo e continuare a lavorare, fino a quando il l’impasto non si staccherà dalle pareti della planetaria, quindi aggiungere il burro a pezzetti e continuare ad impastare per almeno 10 minuti.

Lasciare lievitare per un’ altra ora e mezza, sempre in un luogo tiepido.

SECONDO IMPASTO

Rimettere l’impasto nella planetaria e aggiungere le uova, il miele, il latte a temperatura ambiente, il burro a pezzettini, il sale, lo zucchero a velo e la vaniglia.

Impastare per 15-20 minuti, quindi trasferire l’impasto su un piano infarinato e formare un panetto.

Dividere il panetto in 2 parti, uno un po’ più piccolo dell’altro e formare il corpo con la quantità maggiore e le ali con l’altra parte.

Lasciare lievitare per 4 ore circa, in un luogo tiepido, fino al raggiungimento dell’orlo dello stampo.colombine glassate e farcite al pistacchio 1

Infornare a 160-170° per 25-30 minuti, controllando spesso, perchè le temperature dei forni variano, quindi, regolatevi voi, in base al vostro forno.

Se, prima della cottura completa, doveste vedere che la parte superiore tende a scurire troppo, copritela con della carta da forno.

FARCITURA

Mettere della crema di pistacchio in una sac à poche con una bocchetta lunga e sottile, infilzare la colomba dall’alto e spremere dentro la crema, cominciando dal fondo e alzando la bocchetta lentamente, fino a farla uscire.

Ripetere l’operazione in più punti.

GLASSATURA

Spezzettare il cioccolato al pistacchio dentro un pentolino, aggiungere un goccio di latte e lasciare sciogliere a bagnomaria.

Una volta che si sarà sciolto completamente, spalmare sulla colombina, mettere la granella di pistacchio e lasciare solidificare.

Le Colombine glassate e farcite al pistacchio sono pronte.colombine glassate e farcite al pistacchio 2

Buona Pasqua a tutti!

Potete consultare anche:

Colomba tradizionale con canditi

Colombine al cioccolato e nocciole

Colomba cioccolato e pere

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+, Pinterest ,Twitter e Instagram, seguitemi numerosi.

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.