Crea sito

Colomba tradizionale con canditi

Colomba tradizionale con canditi. Come non c’è Natale senza il panettone, non ci può essere Pasqua senza la colomba. Così oggi mi sono messa d’impegno e ho preparato questo lievitato dolce. Il procedimento è sicuramente un po’ lungo, ma vi assicuro che ne vale la pena. Anche questa volta, posso dire con orgoglio, ” questo l’ho fatto io! “.

colomba tradizionale con canditi 2

 

Colomba tradizionale con canditi

Ingredienti:

Per la biga

  • 100 g di farina manitoba
  • 15 g di lievito di birra
  • 50 ml di latte

Per il primo impasto

  • 65 g di latte
  • 150 g di farina manitoba
  • 80 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • 80 g di burro a pomata

Per il secondo impasto

  • 35 g di latte
  • 80 g di farina manitoba
  • 2 tuorli
  • 80 g di zucchero a velo
  • 25 g di miele
  • 50 g di burro
  • vaniglia
  • 150 g di arancia candita
  • 1 pizzico di sale

Per la glassatura

  • 30 g di zucchero a granella
  • 1 albume
  • 80 g di mandorle
  • 50 g di zucchero a velo

Passiamo ora alla preparazione della Colomba tradizionale con canditi.

BIGA:

In una ciotola, mettere la farina, il lievito e il latte a temperatura ambiente ed impastare, fino a formare un panetto.

Coprire con la pellicola e lasciare lievitare in luogo tiepido per 1 ora e mezza.

PRIMO IMPASTO:

Mettere la biga in una planetaria, aggiungere i tuorli, la farina, poco alla volta, il latte a temperatura ambiente e lasciare lavorare per qualche minuto.

Unire lo zucchero a velo e continuare a lavorare, fino a quando il l’impasto non si staccherà dalle pareti della planetaria, quindi aggiungere il burro a pezzetti e continuare ad impastare per almeno 10 minuti.

Lasciare lievitare per un’ altra ora e mezza, sempre in un luogo tiepido.

SECONDO IMPASTO

Rimettere l’impasto nella planetaria e aggiungere le uova, il miele, il latte a temperatura ambiente, il burro a pezzettini, il sale, lo zucchero a velo e la vaniglia.

Impastare per 15-20 minuti, quindi trasferire l’impasto su un piano infarinato e aggiungere i canditi, incorporandoli con molta delicatezza.

Dividere il panetto in 2 parti, uno un po’ più piccolo dell’altro e formare il corpo con la quantità maggiore e le ali con l’altra parte.

Lasciare lievitare per 4 ore circa, in un luogo tiepido, fino al raggiungimento dell’orlo dello stampo.colomba tradizionale con canditi 1

GLASSATURA

Prendere 50 g del totale delle mandorle e metterle in un mixer con 50 g di zucchero a velo.

Ridurle a farina e aggiungerle ad un albume, precedentemente sbattuto con una forchetta.

Stendere la glassa sulla superficie della colomba e aggiungere le mandorle intere e lo zucchero a granella.

Infornare a 160-170° per 30-40 minuti, controllando spesso, perchè le temperature dei forni variano, quindi, regolatevi voi, in base al vostro forno.

Se, prima della cottura completa, doveste vedere che la parte superiore tende a scurire troppo, copritela con della carta da forno.

La Colomba tradizionale con i canditi è pronta.colomba tradizionale con canditi

Buona Pasqua a tutti!

Potete anche consultare:

Colombine glassate e farcite al pistacchio

Colombine glassate e farcite al pistacchio

Colomba cioccolato e pere

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+, Pinterest ,Twitter e Instagram, seguitemi numerosi.

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

 

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

2 Risposte a “Colomba tradizionale con canditi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.