Cuori Ricotta&Visciole

San Valentino sta arrivando e i cuori li vediamo in ogni dove.
Cioccolatini, peluche e fiori caratterizzano questa festività che come ribadisco sempre è un giorno in più per dimostrare amore per chiunque. L’ideale è amare e dimostrare l’amore ogni volta che si può con gesti, parole, pensieri e regali. Io personalmente adoro preparare dolci ogni volta che vado a trovare o ricevo in casa amici e parenti, ne preparo per il mio compagno e per la mia famiglia; è il io modo di dimostrare gratitudine e amore per loro.
Questi dolci e romantici cuori di pasta sfoglia che racchiudono un ripieno fantastico sono velocissimi da preparare e verranno sicuramente apprezzati.
L’accoppiata ricotta e marmellata di visciole funziona alla grande, la dolcezza e la cremosità della ricotta crea un contrasto con la marmellata di visciole leggermente aspra ma avvolgente.
Insomma provare per credere.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 50 gricotta
  • 1 cucchiainozucchero
  • 50 gmarmellata di visciole
  • 1tuorlo
  • 1 cucchiainolatte
  • q.b.granella di pistacchio
  • q.b.granella di zucchero ((facoltativo))

Strumenti

  • Taglia biscotti cuore
  • Pennello
  • Cucchiaio
  • Forno
  • Teglia

Preparazione

  1. Accendere il forno a 190°, foderate una teglia di carta forno.

    Versare la ricotta e lo zucchero in una ciotola, mescolate per rendere la ricotta cremosa.

    Srotolare la pasta sfoglia, con un taglia biscotti a forma di cuore ricavarne il più possibile cercando di ottenere un numero paro perché andranno accoppiati.

    Su la metà dei cuori spalmate la ricotta avendo cura di non avvinarvi ai bordi. sopra la ricotta versate la marmellata di visciole allo stesso modo.

  2. Ricoprite con l’altra metà dei cuori schiacciando per bene i bordi con le dita o con la forchetta in modo da sigillare per bene.

    Ora mescolate il tuorlo con il latte, disponete sulla teglia preparata in precedenza i cuori, spennellate leggermente la superficie e cospargete con granella di zucchero e pistacchi.

    Infornate per 15 min circa o fino a doratura.

    Sfornate, fate raffreddare, mangiateli o regalateli a chi volete!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lechicchedicocco

Sono Giulia, una ragazza sognatrice e appassionata di cucina sin da bambina. Mi piacciono i sapori della tradizione ma anche tutto quello è moderno per sperimentare sempre qualcosa di nuovo. Cucinare per me è un modo di comunicare, di trasmettere la mia passione attraverso i miei piatti, che sono per lo più semplici e alla portata di tutti. Da qualche anno ho un blog e nella "realtà" sono una pasticcera. Questo blog però non propone solo dolci, anzi è completo di antipasti,menù,sfizi ecc passando tutte le altre categorie. Sono sempre a disposizione per eventuali critiche costruttive e se doveste aver bisogno di consigli, vi aiuterò volentieri!