Bruschette Irlandesi

State cercando un’idea sfiziosa per delle bruschette con salmone? Allora dovete provare le Bruschette Irlandesi! La preparazione di queste bruschette è molto semplice e soprattutto molto veloce. Nonostante il nome faccia pensare alla classica bruschetta italiana abbrustolita, le bruschette irlandesi non necessitano di cottura!

Il pane tipico da utilizzare per questa ricetta è il famoso pane nero ai cereali. In caso non riusciste a trovarlo, come me, potrete sempre utilizzare il pane di segale.
Ed anche per quanto riguarda il salmone, sarebbe consigliato utilizzare quello irlandese affumicato, caratterizzato da un sapore forte ed intenso.

Perfette da provare in una calda giornata d’estate quando non avete assolutamente voglia di cucinare!

Clicca qui per visualizzare la Video ricetta della Bruschette Irlandesi.

bruschette con salmone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaIrlandese

Ingredienti per 2 porzioni

  • 2 fettepane di segale
  • 100 gsalmone affumicato
  • Qualche ciufforucola
  • succo di limone
  • 2 cucchiaicapperi sotto sale
  • q.b.burro

Preparazione

  1. Per preparare le bruschette irlandesi, iniziamo spalmando le fette di pane con un po’ di burro leggermente ammorbidito. La quantità potete deciderla voi a vostro gusto.

  2. bruschette con salmone

    Dopodichè, lavate qualche fogliolina rucola e disponetele sulle fette di pane.

  3. Successivamente, ponete le fette di salmone affumicato sopra la rucola e condite con qualche goccia di succo di limone.

  4. Infine, dissalate i capperi sotto l’acqua corrente per qualche minuto e completate le vostre bruschette mettendoli sul salmone.

  5. Volendo potete anche invertire l’ordine mettendo prima il salmone e i capperi e sopra la rucola condita con il limone. L’importante è che mettiate sempre il burro come primo ingrediente sulle fette di pane!

Variazioni

Questa che vi ho riportato è la ricetta tradizionale, volendo però potete fare delle variazioni. Ad esempio, potete mettere al posto del burro un po’ di formaggio spalmabile, per rendere le vostre bruschette più “corpose”. Oppure potete mettere dell’aceto balsamico al posto del succo di limone.

Conservazione

Si consiglia di consumare le bruschette non appena fatte.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.