Tortino di patate dolci e mirtilli

Quest’estate sono stata in Ungheria e dopo aver mangiato tante patate dolci condite con la marmellata di mirtilli come accompagnamento ad ogni piatto, ho deciso di provare a farle in versione dessert.

Questo tortino di patate dolci è l’ideale come dessert dopo cena, caldo e morbido ha un gusto molto avvolgente, è senza burro e con pochi zuccheri. Facilissimo e veloce da realizzare

Trovate qui altre ricette per dessert caldi!

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per ricreare il sapore delle patate dolci ho usato la farina di patate dolci, ma nel caso non fosse reperibile si possono usare direttamente delle patate dolci da bollire e schiacciare e si può rendere l’impasto più compatto aggiungendo della farina di avena o di tipo 00.

150 g farina di patate dolci
30 g zucchero di canna
1 uovo
1 cucchiaio miele o sciroppo di agave
1 bustina lievito per dolci
q.b. latte vaccino o vegetale
q.b. marmellata di mirtilli

Strumenti

Passaggi

All’inizio della pagina trovate il video con tutti i passaggi per realizzare il tortino di patate dolci in pochi step.

Step 1

Iniziamo mettendo assieme tutti gli ingredienti secchi in una ciotola (farina e zucchero) successivamente, aggiungiamo l’uovo, il miele ed un cucchiaio di olio di oliva (come consiglia la nonna).

Step 2

Una volta ottenuto il nostro impasto, aggiungiamo il latte vegetale o vaccino a scelta, fin quando non otteniamo una consistenza liscia che ci soddisfi, come quella del pan di spagna.

Infine aggiungiamo una bustina di lievito per dolci e mescoliamo affinchè non ci siano grumi.

Step 3

Trasferiamo il composto ottenuto in dei pirottini monoporzione, qui possiamo sbizzarrirci come vogliamo nel mettere la marmellata di mirtilli.

In alcuni ho riempito metà pirottino, ho poi messo la marmellata e poi riempito fino all’orlo, mentre in altri l’ho messa solo sopra.

Cuciamo in Forno a 180 gradi per 30 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!