Vellutata al curry e cocco

Affettate la cipolla e fatela rosolare con il burro. Quando avrà  preso colore aggiungete la farina e mescolate bene. Sempre mescolando fate cuocere a fuoco medio per 5 minuti, per evitare che successivamente la vellutata sappia di farina.
Aggiungete lentamente il brodo, facendo sciogliere il tutto senza creare grumi, seguito dal latte di cocco e dal curry. Mettete anche il rametto di timo e l’aglio, e fate andare a fiamma viva una decina di minuti.
Togliete il rametto di timo e l’aglio, quindi frullate bene il tutto. Filtrate, se necessario, per ottenere una vellutata omogenea.
Cuocete il salmone in padella, a fiamma viva e con il coperchio. Lasciatelo dorare per bene prima di girarlo.
A cottura completata mettete nei piatti la vellutata e disponetevi sopra il salmone. Completate con del prezzemolo fresco.