Crea sito

BOX 1 – PRIMO PIATTO – CANNELLONI AL RADICCHIO

Voi che dite sempre che il radicchio non vi piace perchè è amaro, provate i miei cannelloni al radicchio e comincerete ad amare questo ortaggio che oltre ad essere molto buono è anche un elemento salutare
Ricco di  vitamine del gruppo B e vitamine C, E e K in quantità significative, possiede un ottimo quantitativo di potassio, e buoni livelli di fosforo, zinco, magnesio, sodio, ferro e calcio.
Inoltre il radicchio è un buon alleato contro il diabete, 
aiuta ad abbassare il colesterolo nel sangue,
ha funzioni protettive e anti-invecchiamento sull’intero organismo,
combatte la fragilità capillare,
è utile per risolvere i problemi di ritenzione idrica,
ha un potere ipotensivo contro l’insonnia, la psoriasi e la gotta,
è una maschera di bellezza davvero efficace per ridare vigore alla pelle
possiede un ridotto apporto energetico, proteico e lipidico per cui è particolarmente adatto alle diete ipocaloriche.
Quindi cosa aspettate a preparare degli ottimi cannelloni al radicchio che cucinerete in parte per il pranzo di domenica ed in parte da inserire nel sacchetto 1 vedi post precedenti

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Io per dimezzare i tempi adopero 10 fogli di pasta sfoglia già pronta al pastificio

pasta

  • 300 gfarina
  • 3uova
  • 1 pizzicosale

ripieno

  • 250 gstracchino
  • 600 gradicchio rosso di Chioggia
  • 1cipolla
  • q.b.olio di oliva

besciamella

  • Mezzo llatte
  • 30 gburro
  • 50 gfarina
  • 70 gparmigiano Reggiano
  • 40 gscaglie di parmigiano

Preparazione

  1. Se decidete di preparare la pasta anziche comprarla disponete la farina a fontana sulla spianatoia al centro rompete le uova ed aggiungete il sale.

    Lavorate sino ad ottenere un composto elastico e lasciate riposare in frico per mezz’ora coperta.

    Nel frattempo preparate il composto: in una padella fate rosolare la cipolla precedentemente tritata al frullatore in modo da ottenere una purea

    Mondate il radicchio e tagliatelo a pezzetti

    Aggiungetelo alla cipolla

    Salate, mettete mezzo bicchiere d’acqua e cuocete per circa 15/20 minuti.

    Preparate la basciamella facendo scaldare innanzitutto il latte nel microonde.

    In una padella fate sciogliere il burro, aggiungete la farina, amalagamate bene, salate e versare un pò alla volta il latte bollente continuando a mischiare sino ad ottenere una salsa densa.

    Prelevare 2/3 di besciamella ed aggiungete metà quantità di parmigiano grattuggiato.

    Mette a bollire una pentola di acqua salata

    Riprendete la pasta stendetela sottile e ricavate dei rettangoli

    Fateli lessare per pochi minuti poi fateli asciugare su un canovaccio pulito

    Mischiate il radicchio con la besciamella, aggiungete il parmigiano grattuggiato rimasto ed i pezzetti di stracchino

    Su ogni rettangolo inserite un mucchietto di impasto, avvolgete per ottenere dei cannelloni e coprite con la besciamella rimasta e con scaglie di parmogiano.

    Fate gratinare in forno a 200° per 10/15 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.