Crea sito

RAVIOLI DI ERBETTE E PECORINO CON FUNGHI PORCINI

pasta 
220 gr di farina 0
30gr di farina rimacinata
2 uova
1 tuorlo
1 albume
50 gr di spinaci lessati
10 gr sale
15 gr olio
ripieno
1 kg di bietole con costa fina
1 cipolla
olio
sale
100 gr di pecorino
sugo
300 gr funghi porcini
150 gr di panna
50 gr di parmigiano
olio
aglio
sale e pepe
preparazione della pasta
Mondare bene gli spinaci e lessarli per qualche minuto in acqua  bollente salata
Appena cotti,  scolarli bene, strizzarli con le mani, poi in un tovagliolo in modo di eliminare tutta l’acqua.
Tritateli al coltello molto sottili.
Versate nel robot le due farine il sale l’olio le uova e gli spinaci tritati.
Lavorate per circa tre minuti sino ad ottenere un impasto morbido
Fate riposare l’impasto per circa mezz’ora in frigo in un recipiente coperto.
preparazione del ripieno
su una padella mettere  l’olio  e la cipolla tritata finemente e fare prendere colore
lavare bene le erbette tagliarle sottili e aggiungere alle cipolle mantenendo un po’ d’acqua di lavaggio
Cuocere sino a che diventeranno morbide e perderanno l’acqua. e salare
Appena fredde aggiungere il pecorino grattuggiato
Io ho aggiunto un cucchiaio di pangrattato per eliminare l’umidità del ripieno
Tirare la pasta con l’impastatrice sino al penultimo spessore
Con un coppapasta quadrato tagliare la pasta  spennellare con l’albume d’uovo, inserire del ripieno, chiudere a triangolo e       premere il bordo di chiusura in modo che tutta la pasta del raviolo abbia lo stesso spessore
Proseguire sino a  finire l’impasto.
preparazione del sugo
in un padella  mettere dell’olio far soffriggere l’aglio in camicia versare i funghi puliti  salare e pepare
Prendere metà funghi  e frullarli con  della panna e il parmigiano grattuggiato
Lessare i ravioli e condire con il sugo di porcini

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 4 pers
  • Costo: Medio

Note

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “RAVIOLI DI ERBETTE E PECORINO CON FUNGHI PORCINI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.