Bere molta acqua, questa e’ e rimane la cosa essenziale e principale, l’acqua ci aiuta ad eliminare i batteri che ci provocano la cistite.

Consumare spesso nei pasti i seguenti alimenti:

-sedano, rape, cipolle,foglie dell ortica ( in decotto o infuso) , i fagioli comuni e/o borlotti : questi alimenti sono diuretici e disinfettanti del tratto urinario ed efficaci contro le infezioni renali.

Bere:

-Circa 600 ml di camomilla nell’arco della giornata.

oppure

-Preparare e bere acqua di orzo ottenuta così:

mettere l’orzo nella pentola e coprirlo a filo con l’acqua, portare a bollore,aggiungere la buccia di un limone biologico e lasciare sobbollire sino a quando l’orzo non sara’ piu’ che cotto.Filtrare, addolcire con miele e sorseggiarlo nell’arco della giornata.

I batteri “buoni” dello yogurt combattono quelli “cattivi”che causano la cistite. Utile l’infuso di lavanda.Ottimo il decotto di malva:

-40 g di malva

-20 g di erica

-1 lt di acqua

Far bollire malva ed erica per 10 minuti in un lt di acqua. Filtrare. Consumare lontano dai pasti 3 tazze al giorno.

Utile miele con la sua funzione antibiotica e antibatterica.

 

Informazioni utili reperite dai seguenti libri:

Erbe buone per la salute- Giunti-

Guida ai rimedi naturali -Gribaudo-

ATTENZIONE:

Questo articolo è stato creato con un unico scopo esplicativo a semplice titolo informativo. Gusto Sano , non vuole prescrivere metodi curativi e/o salutistici e nemmeno vuole sostituire in alcun modo pareri medici . Ogni informazione rilevata su questo Blog va considerata esclusivamente come interessante lettura.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti potrebbe interessare