Torta di mele cotogne

2014-11-01 14.52.32

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non avevo mai provato le mele cotogne e ne ero incuriosita, sapevo che il loro sapore mielato arrivava solo con la cottura , infatti le mele cotogne a crudo, sono acidule ed amarognole.

Quindi cottura… e allora che siano cotte per una torta! Il risultato e’ stato eccellente , mi ci sono messa; e facendo qualche prova, aggiungendo un filo di questo ed un pizzico di quello, sono giunta ad un risultato perfetto per il mio palato, dolce quando basta, non stucchevole, soffice, una torta soffice,  si sa, ha sempre quel qualcosa in più che la rende buona e come tutte le torte alle mele, il suo assaggio e’ confortevole , adatto sempre …ma adatto anche ad una giornata no, il suo sapore ti abbraccia e ti consola dolcemente , coccolandoti il palato , lo spirito e insomma pure lo stomaco 😛

Qualche informazione sulle mele cotogne che contengono circa:
26 calorie per ogni 100 grammi , 100 g di mele cotogne contengono anche circa 84 grammi di acqua ed il resto di zuccheri , fibre e proteine.
Le mele cotogne sono una ricca fonte di vitamine in prevalenza C, A, B1,B2 e di sali minerali tra il quali spicca il potassio ma anche  fosforo, calcio, zolfo e magnesio.

Ecco come l ho preparata:

INGREDIENTI:

– 4 uova , separare gia’ albumi e tuorli ( con gli albumi che poi monterete mettete un pizzico di sale)

-250 g di ricotta

-200 g di farina

-3 mele cotogne

-1 cucchiaino di miele

-120 g di zucchero

-1 bustina di vanillina o meglio ancora i semi di mezza bacca di vaniglia

-la punta di un cucchiaino di cannella

-il succo di 1 limone

-1 cucchiaio colmo di zucchero di canna

-85 g di olio di semi di girasole + altro per ungere la tortiera

-1 bustina di lievito per dolci

-acqua quanto basta per la cottura delle mele

Occorrente : tortiera a cerniera da 20 cm di diametro

Preparazione:

Pelare le mele e privarle del torsolo, tagliarle a tocchetti e metterle a cuocere in un pentolino con acqua sino a coprirle, 1 cucchiaino di miele, un pizzico di cannella ed il succo di limone, cuocere a fuoco vivace per 20 minuti mescolando spesso.

Terminata la cottura scolatele e fatele raffreddate, e una volta raffreddate prelevate meta’ parte delle mele, mettetele nel mixer per ottenere una purea;  successivamente occupatevi della torta.

In una ciotola lavorare lo zucchero con i tuorli, sino a rendere chiaro il composto, aggiungere la vaniglia, la ricotta e l’olio ed infine la farina con il lievito, mescolare il tutto e lavorare bene il composto che non sarà morbidissimo. Aggiungere la purea di mele cotogne.

Lavorare gli albumi a neve con un pizzico di sale. Incorporare gli albumi delicatamente al composto per la torta, ora il composto sarà più cremoso.

Ungere la tortiera e rovesciare al suo interno il composto per la torta; prendere i restanti pezzi di mele cotogne e distribuirli sul composto, mi modo uniforme, ora come ultima cosa prima di infornare spolverizzare dello zucchero di canna su tutta la superficie della torta .

Infornare, in forno gia’ caldo, per 60 minuti  a 180°( in modalita’ NON ventilata, preferibilmente) Sentirete che profumo si diffonderà per la casa durante la cottura.

Fare la prova stecchino e quando la torta sara’ pronta lasciarla raffreddare prima di servirla.

Dolce giornata 😀

 

Torta di mele cotogne

torta con mele cotogne (senza latte e senza burro)

torta di mele cotogne ( senza latte e senza burro)

 

Seguimi su Facebook , clicca mi piace ed unisciti a noi, non perderai nessuna ricetta di Gusto Sano 🙂 GRAZIE

Print Friendly, PDF & Email