Senape

senape

 

La senape pepreparata in casa ha un sapore deciso ed un gusto intenso, piccantino. Ha un sapore autentico perchè non è pastorizzata ed è per questo motivo che si conserverà circa un mese , un mese e mezzo al massimo , coservata in frigorifero e chiusa bene in un vasetto.

Personalmente ho trovato che il suo sapore più buono , meno acidulo, si avvertisse dopo un pochino di tempo dalla sua preparazione, secondo me da 7-10 giorni dopo essere stata preparata e ben conservata dona un sapore meno intenso, meno forte, meno piccante , per tale motivo più “mangiabile e godibile” , in effetti sembra che più stia a “riposo” e più diventi buona ; perfetta per accompagnare i vostri cibi preferiti, particolarmente la carne o per farcire toast e panini … vedrete quanto è semplice e che risultato sorprendente.

Questa ricetta , della senape piccante, è la ricetta di Jim Lahey, presa direttamente dal suo libro  – pane senza impasto-  nel quale racconta anche altre ricette oltre a quelle dei suoi lievitati.

Ingredienti:

-45 grammi di semi di senape

-100 grammi di acqua ( potrebbe servirne un pochino di più alla fine per rendere più cremosa e morbida la senape, da valutare)

-15 grammi di aceto di vino rosso ( io ho provato anche con l’aceto di mele e viene buona)

-12 grammi di sale

Occorrente: frullatore o classico o a immersione – vasetto con coperchio

PREPARAZIONE:

La sera mettere in ammollo i semi di senape con 50 gr di acqua in un vasetto  e lasciarli riposare circa 8 ore.

La mattina successiva scolare i semi, sempre che vi sia ancora acqua, metterli nel frullatore con caraffa o potrete usare il frullatore ad immersione, aggiungere l’aceto, il sale e l’acqua rimanente, frullare sino ad ottenere una pasta non liscia, questa senape è leggermente granulosa ( come in foto)

Se valutate che rimane troppo densa aggiungere nuovamente dell’acqua, un cucchiaio alla volta per fermarvi quando vi sembra ottimale, nel mio caso ne ho aggiunti circa 2/3

Mettere la senape in un vasetto pulito e chiudere bene, conservare in frigorifero ed utilizzare all’occorrenza.

Grazie per aver letto questa ricetta.

 

 

Senape

Senape

 

 

 

 

 

 

SEGUIMI SU FACEBOOK

Print Friendly, PDF & Email
Ti potrebbe interessare

2 Commenti su Ricetta: Senape Piccante

I Commenti sono chiusi.