[banner]

Questa ricetta l ho scoperta un paio di anni fa mentre ero in Val di Fassa , non ricordo nemmeno piu’ in che occasione l’ho cucinata e come l’avevo spulciata 🙂 , e non l ho piu’ lasciata, l ho rivisitata a modo mio e rimane un piatto delizioso, e leggero, perche’ l alcool della birra’ evaporera’ tutto… lasciando un sughetto buono buono… ed un delicato sapore, arricchito dalle spezie e dagli aromi aggiunti.

Io procedo così:

ingredienti per 4 persone:

-66 cl di birra bionda

-5 cosciotti di pollo o fusi di pollo ( la pelle fate voi se la togliete subito prima della cottura il piatto sara’ piu’ leggero )

-bacche di ginepro e cumino in semi

-rosmarino e 2 foglie di alloro

-1 scalogno o 1 cipolla

– olio evo q.b. , sale e pepe

-2 cucchiai di farina bianca

In una padella antiaderente scaldo un filo di olio e ci aggiungo lo scalogno mondato e affettato sottilmente, quando sara’ leggermente appassito,metto in padella il pollo e lo rosolo per un paio di minuti rigirandolo ; successivamente spolverizzo sopra il pollo la farina e verso la birra,tutta.

Aggiungo il rosmarino e l’alloro, aggiusto di sale e pepe, metto in padella anche le bacche di ginepro e una manciata piccola di semi di cumino ; rigiro un paio di volte e copro con un coperchio, rigirando di tanto in tanto.

Cuocio a fuoco moderato per 50 minuti ,massimo 60 minuti se i cosciotti sono cicciottelli 🙂 , controllo che il sughetto non asciughi troppo ( al massimo aggiungo un bicchiere di birra in piu’)

Servo con il sughetto alla birra e magari una bella insalata fresca 🙂

Buon appetito 😉

POLLO ALLA BIRRA

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti su Ricetta: pollo alla birra

I Commenti sono chiusi.