Ricetta: orata al cartoccio

orata al cartoccio

Ho trovato queste bellissime orate, al supermercato, orate del mediterraneo , italiane… potremmo chiamarle anche balene, visto che sono grandi , ma grandi davvero!!!

Una carne tenerissima, buona e ovviamente, piatto super light!!!

In casa tutti hanno mangiato volentieri, anche se il pesce;  “mamma ha le lische????” -No , tu controlla …dovrei averle levate tutte!!!- “Mamma, ma io ne ho trovata una!!!”  -E tu, fai attenzione prima di mettere in bocca controlla!-  …”Ma io avevo controllato…”  Col pesce e’ sempre cosi’, e qualche lisca mi scappa, ma quando una cosa e’ buona, anche i bambini non esitano e la mangiano volentieri. Il sughetto che si creerà all’interno del cartoccio sarà divino, e preparate il pane… la scarpetta sarà INDISPENSABILE 😀

Ingredienti per 4 persone :

-2 KG di orate pulite ( io ne avevo 2 perchè erano “balenose”, ho fatto due cartocci, se prendete 4 oratine, farete 4 cartocci diminuendo le dosi o dimezzandole)

*LA QUANTITA’ del CONDIMENTO è INTESA a CARTOCCIO

-1 cucchiaio di olive taggiasche

-origano q.b.

-sale grigio di Bretagna da macinare q.b. (si trova anche al supermercato)

-pepe q.b.

-1 cucchiaio di vino bianco

-1 cucchiaio di olio evo

-5 pomodorini divisi a metà

-1 spicchio di aglio schiacciato

-1 piccolo cipollotto rosso affettato

-1 fetta di limone + una spruzzata di limone a piacere

Occorrente: Stagnola

Preparazione:

Accendere il forno e scaldarlo a 180°

Prendere una teglia, adagiare la stagnola, e ungerla con poco olio.

Mettere l’orata sulla stagnola, salarla, aggiungere una macinata di pepe, cospargerla con l’origano, aggiungere i pomodorini,l’aglio schiacciato, il cipollotto affettato, il vino ed il cucchiaio di olio evo; spruzzarla con il limone, a piacere e mettere anche la fetta di limone accanto all’orata.

Chiudere la stagnola attorno all’orata lasciando leggermente aperto il cartoccio sulla coda.

Mettere in forno caldo.

Per orate di queste dimensioni, la cottura diventa lunga, infatti le ho cotte per 45-50 minuti circa. Per oratine piu’ piccole, ne basteranno 25-30.

Quando saranno pronte, facendo attezione a non scottarvi , versate il sughetto nei piatti, pulite il pesce e servitelo…irresistibile 😉

Buon appetito 🙂

Orata al cartoccio

orata al cartoccio

Grazie per avermi letto anche oggi, se vuoi puoi seguirmi sui social :

Pinterest, Google+, Instagram e Twitter ,puoi essere sempre aggiornato seguendo Gusto Sano sulla pagina Facebook diventando Fan 🙂

 

Print Friendly, PDF & Email