Insalata di segale

insalata di segale

Pochi giorni fa ho trovato una confezione di questo cereale, che normalmente non si trova nei classici supermercati, mi trovavo  in un posto altamente fornito , con alimenti di ogni genere, quindi se volete reperirlo, credo sia meglio cercarlo in un negozio biologico parecchio munito.

Ero molto curiosa, l ‘aspetto di primo acchito non era molto invitante, un cereale dal colore grigiastro, ma io adoro il pane fatto con la farina di segale, ed in media mi piacciono tutti i cereli, quindi ho deciso di provarlo.

La segale, e’ un cereale prodotto generalmente in montagna, ricchissimo di fibre. Non e’ ancora molto diffuso se non in Germania e Francia, Russia e Trentino Alto Adige, dove io ho assaporato il pane.

Va detto che appartiene al genere delle graminacee.

Dicevo , ho trovato questa confezione che indicava il metodo di cottura: mettere in ammollo per una notte e poi cuocere in acqua bollente salata per circa 60 minuti, quindi ho proceduto così:

Ingredienti per 5 persone:

-500 g di segale

-100 g prosciutto cotto a dadini ben sgrassato

-140 g di piselli cotti

-140 g di mais

-2 uova sode

-150 g di feta

-12/14 pomodorini puliti e tagliati in 4

-olive verdi a piacere (io ho usato quelle piccantine)

-sale e olio evo q.b.

Preparazione:

In una capiente bacinella ho versato la segale e l’ho ricoperta di acqua , l ho lasciata riposate 8 ore. Successivamente l’ho risciacquata bene e l’ho messa in una pentola con acqua bollente salata per cuocerla circa 60 minuti.

Nel frattempo in una capiente ciotola ho versato gli altri ingredienti, il cotto,i piselli, il mais, i pomodorini, la feta sbriciolata, e le uova sode a pezzetti. Ho salato il tutto e condito con l’olio.

Una volta cotta la segale, l’ho scolata bene e lasciata leggermente intiepidire, dandole un giro di olio.

Successivamente ho unito la segale al resto del condimento e mescolato bene. Ho servito ed e’ stato apprezzato tantissimo.

La segale e’ un cereale che nonostante la cottura rimane al dente, motivo per il quale mi e’ piaciuto tantissimo, il suo aspetto in cottura cambia ed assume un colore bronzato.

Grazie per avermi letto anche oggi 🙂

 Insalata di segale

insalata di segaleinsalata di segale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se vuoi ricevere i miei aggiornamenti seguimi su Facebook e clicca MI PIACE , grazie

Print Friendly, PDF & Email