Focaccia ripiena

focaccia estiva ripiena

Adoro i colori di questa focaccia, il rosso dei pomodori, il candido bianco della mozzarella ed il bellissimo verde, con il suo inebriante profumo, il basilico.

Ho cotto questa focaccia un po’ in forno ed un po’ in padella, come molte versioni ,ci spiegano, che si trovano on line navigando nel web , perché’ temevo che l’interno non si cuocesse a sufficienza, in teoria pero’, dovrebbe bastare , per chi ha questa funzione attivabile nel suo forno, rinforzare la parte inferiore aumentandone la temperatura.

Buona , deliziosa e dai sapori estivi, in casa e’ piaciuta a tutti e la rifarò’. Le dosi per la farcia sono indicative, mi spiego: io se avessi potuto avrei messo un campo di basilico e una marmitta di mozzarella con un pochino di pomodoro! Questo per dirvi che alla fine i gusti sono gusti, e se vorrete usare meno mozzarella, più’ o meno pomodoro e così’ via non succederà’ nulla 🙂

Ingredienti:

-500 g di farina

-2 cucchiaini di sale

– 2 cucchiaini di miele

– 320 ml di acqua

-200 g di lievito madre rinfrescato ( o 10 g di lievito fresco di birra)

-1 cucchiaio di olio evo+ quello per ungere

Per la farcia:

-200 g di mozzarella a tocchettini

-2 pomodori sminuzzati

-basilico

-sale q.b.

*QUESTA VOLTA PER I TEMPI RISTRETTI CHE AVEVO A DISPOSIZIONE, HO FATTO LIEVITARE IL MIO IMPASTO  PER 9 ORE FUORI DAL FRIGORIFERO. DI SOLITO LO RIPONGO IN FRIGORIFERO UNA NOTTE E LO LASCIO RIPOSARE FUORI DAL FRIGORIFERO DAL MATTINO ALLA SERA ,QUANDO DEVO PREPARARE LA CENA CON L’IMPASTO.

In una capiente ciotola impasto l’acqua con la farina ed il lievito,lavoro un po’ e successivamente aggiungo l’olio il miele ed in fine il sale. Lavoro per qualche minuto energicamente e quando tutto sarà’ ben amalgamato continuerò’ a massaggiare l’impasto sino a quando non si creerà una palla di impasto omogenea, che ripongo in una ciotola leggermente unta a riposare ,coperta dalla pellicola in luogo asciutto.

Terminate le ore di lievitazione taglio il panetto di pasta ormai lievitata, in due e con le mani creo due dischi di pasta.

Ne prendo uno e lo metto in pentola antiaderente leggermente unta, e la cuocio sul fuoco moderato per due-tre minuti. Con una paletta da cucina sollevo il disco , cotto sotto  e ancora un pochino crudo sopra e lo metto da parte, ripeto l’operazione con l’altro disco di pasta.

In questo modo mi aiuto e mi avvantaggio con la cottura che otterrò’ alla fine.

Prendo una teglia, tonda ,  adagio il primo disco con la parte ancora un po’ cruda verso l’alto , dove appoggerò’ la farcia. Dispongo , i pezzetti d mozzarella, i pomodori tagliati in tocchi, ed il basilico con un filo di sale lasciando liberi i bordi del disco di pasta.

Ora adagio l’altro disco con il lato cotto a coprire la farcia ed il lato un po’ più’ crudo rivolto verso l’alto , la pasta sottostante non e’ completamente cotta , quindi facendo un po’ di pressione (sui bordi liberi dalla farcia) e bagnando con un filo di olio i bordi riuscirete a sigillare, non benissimo, ma la mozzarella, poi, fara’ da “collante”.

Mettete in forno gia’ caldo per 35-40 minuti , con la modalità’ ventilata negli ultimi 10 minuti.

Sfornate, fate riposare qualche minuto e servite… con tutta quella mozzarella filante 🙂

Focaccia ripiena

focaccia ripiena estiva
focaccia ripiena estiva

GRAZIE PER AVERMI LETTO ANCHE OGGI, SEGUIMI SU Facebook , e clicca MI PIACE!
focaccia estiva ripiena

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti su Ricetta: Focaccia ripiena

I Commenti sono chiusi.