Contorno di Verdure miste

contorno di verdure

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il contorno di verdure miste, ricorda vagamente la ratatouille , e nasce perché’ una sera avevo necessita’ di svuotare il frigorifero dalle verdure in scadenza; lo preparo spesso quando, per diversi motivi, mi accorgo che trascuro le verdure che acquisto durante la spesa ed alla fine le devo consumare in fretta. Spesso mi e’ capitato di condire anche della pasta o degli gnocchi, trasformando il contorno in un perfetto condimento.

Ingredienti per 4/5 persone:

-3/4 zucchine ( dipende dalla loro grandezza )

-1 scalogno

-1 melanzana

-1 peperone

-10 pomodorini tagliati a meta’

-olio evo, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Prendiamo una capiente padella, scaldiamo al suo interno un goccio di olio ed aggiungiamo lo scalogno finemente affettato, lasciamolo imbiondire ed aggiungiamo lentamente le altre verdure , tagliate in tocchi , a rondelle o a fette, come preferite.Mescolate con cura, aggiustate di sale e pepe e  coprite con un coperchio per circa 15 minuti. Le zucchine generalmente rilasciano dell’acqua ed io non ho avuto, in questo caso, necessita’ di aggiungere liquidi per non far attaccare al fondo la verdura, in caso voi doveste farlo potete optare per l’aggiunta di un goccio di brodo , acqua o un filo di vino bianco. Togliete il coperchio, rimestate e cuocete ancora 5 minuti. Fate asciugare eventualmente l’acqua creatasi in eccesso, spegnete il fuoco e servite 🙂

Contorno di Verdure miste

contorno di verdure

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Grazie per avermi letto anche oggi, spero che questa semplice ricetta ti sia piaciuta ; se ti fa piacere seguimi su Facebook e clicca MI PIACE

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti su Ricetta: Contorno di Verdure miste

  1. Ciao.
    Esiste una versione della ricetta da congelare?
    Posso fare questa e poi congelarla? Ho qualche dubbio soprattutto per le melanzane…
    Grazie,

    • CIAO! Anche io non sono particolarmente a favore del congelamento , ma se la cosa non e’ di lunga durata si può’ fare. Comunque congelala pure in un contenitore che chiuda bene, se ci pensi, anche la parmigiana di melanzane spesso viene congelata per essere conservata. Un’attenzione particolare quando la scongeli, rilascerà’ acqua probabilmente quindi , scaldandola lascia che si asciughi o scolala un po’, per il resto vai tranquilla 🙂

I Commenti sono chiusi.