Torta salata zucchine e prosciutto

Oggi vi propongo un altra bontà da portare al mare o per una festicciola con grandi e piccini, è la Torta salata zucchine e prosciutto.

Torta salata zucchine e prosciutto
Torta salata zucchine e prosciutto

Torta salata zucchine e prosciutto

Se dovete organizzare un finger food è perfetta e potrete preparala anche con la sfoglia rettangolare in modo poi da proporre degli squisiti quadrotti. Ma sono sicura che la fantasia non vi manca per immaginare come servire questa favolosa e squisita Torta salata zucchine e prosciutto. Io l’ ho preparata per portarla al mare, ma altre volte per una gita in pineta, insomma è perfetta anche davanti alla tv come stuzzichino. Vediamo come l’ ho preparata.

Ingredienti

una confezione di pasta sfoglia rotonda

3 uova

3 zucchine medie

100 gr di prosciutto cotto

100 gr di formaggio edamer

100 ml di panna da cucina

50 gr di formaggio grattugiato (misto formaggi)

un pizzico di noce moscata

sale

Pulire le zucchine tagliandone le estremità, lavarle e tagliarle a rondelle. In un tegame far scaldare un paio di cucchiai di olio d’ oliva e rosolare il prosciutto cotto tagliato a cubetti per qualche minuto, quindi unire le zucchine. Saltarle a fuoco vivace per due o tre minuti, salarle e lasciarle cuocere per una decina di minuti a fuoco medio con coperchio, terminata la cottura lasciar raffreddare.

In una ciotola sbattere le uova con un pizzico di sale, unire la panna, un pizzico di noce moscata, il formaggio edamer tagliato a cubetti, le zucchine raffreddate e metà del formaggio grattugiato, amalgamare gli ingredienti con cura.

In una teglia da forno mettere la pasta sfoglia e bucherellarla sul fondo con una forchetta, quindi versarvi all’ interno il ripieno di zucchine e ricoprire con il restante formaggio grattugiato, ripiegare i bordi della pasta verso l’ interno formando delle piegoline e spennellare con il succo del ripieno rimasto nella ciotola ( o se preferite con un uovo sbattuto )

torta salata zucchine e prosciutto

 

Mettere in forno a 180 gradi per circa 40 minuti o finchè sarà bella dorata.

Sfornare, lasciar raffreddare e … Buon appetito.

Se ti è piaciuta la ricetta seguimi anche su Facebook  Google+  Twitter  Pinterest

Precedente Tortine mascarpone e albicocche Successivo Filetti di merluzzo impanati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.