Fagioli e salsiccia di Trinità #ciakfood

Quello che vi propongo oggi è sicuramente uno dei piatti più famosi del cinema, la scena che spesso si vedeva era una vecchia padella piena di fagioli borlotti piccanti che veniva fatta fuori in pochi minuti, io ho giusto aggiunto della salsiccia che ricordo di aver visto in qualche altra scena dei vari film ed ecco i Fagioli e salsiccia di Trinità , da servire come piatto unico, insomma un piatto ricco e sostanzioso!

Ma alzi la mano chi non ha mai visto almeno uno di quei famosissimi film ! Insomma come non ricordare i mitici Bud Spencer e Terence Hill con le loro azzuffate a suon di pugni e le abbuffate a tavola! Io ero una bambina quando mio padre vedeva tutti i loro film, li guardavamo insieme alle mie sorelle e ridevamo come pazzi quando i due protagonisti le suonavano di santa ragione a suon di pugni ai cattivi pistoleri che se la prendevano con i più deboli, risse ironiche e divertenti che hanno reso Bud Spencer e Terence Hill la coppia cinematografica più amata degli anni 70/80 . Ambientati nel vecchio west , la mitica scena della “mangiata di fagioli” è del film ” lo chiamavano trinità” dove il protagonista è proprio Terence Hill che dopo giorni che vaga nel deserto arriva in una locanda e divora un intera padella di fagioli, non credo che si conosca la vera ricetta di quei famosissimi fagioli ma negli anni credo che in tanti si siano cimentati a prepararla mettendoci dentro qualcosa di personale. Ecco vi propongo la mia , che poi mia non è visto che li preparava così anche mia madre 😀

Fagioli e salsiccia di Trinità ciakfood
Fagioli e salsiccia di Trinità

Fagioli e salsiccia di Trinità #ciakfood

Ingredienti

400 gr di salsiccia

250 gr di fagioli borlotti secchi

300 gr di pomodori pelati

2 spicchi d’ aglio

1 peperoncino piccante

sale, olio

un cucchiaino di bicarbonato

Prima di accingervi alla preparazione della ricetta i fagioli avranno bisogno di essere ammollati , quindi la sera mettere in una ciotola abbondante acqua con un cucchiaino di bicarbonato, scioglierlo bene e mettere i fagioli che dovranno rimanere a “bagno” per almeno 12 ore, il bicarbonato servirà per renderli più morbidi e ridurrà i tempi di cottura.

Ovviamente se avete fretta potrete optare per una soluzione più veloce e utilizzare i fagioli in scatola già lessati, io personalmente preferisco i fagioli secchi, trovo che siano più buoni e saporiti.

Il mattino dopo lessare i fagioli in abbondante acqua salata per circa 1 ora e mezza o finchè saranno morbidi ma non troppo cotti, oppure se utilizzate la pentola a pressione i tempi di cottura saranno decisamente minori, basterà lessarli per 30 minuti circa, tenete l’acqua di cottura che servirà durante la preparazione.

In una padella mettere qualche cucchiaio d’ olio, gli spicchi d’aglio interi e il peperoncino, farli rosolare a fiamma vivace per qualche minuto e aggiungere la salsiccia tagliata a pezzi di circa 4 o 5 cm.

Rosolare la salsiccia a fiamma vivace finché avrà preso colore e unire i fagioli, mescolare con cura in modo che i fagioli vengano anch’ essi ben rosolati.

A questo punto togliere gli spicchi d’aglio e il peperoncino che avranno rilasciato tutto i loro sapore e aggiungere i pomodori pelati passati nel passa pomodoro, mescolare, salare a piacere e abbassare la fiamma, continuare la cottura per 30 minuti circa aggiungendo un mestolo dell’ acqua di cottura dei fagioli quando il pomodoro si asciugherà troppo.

Terminata la cottura lasciate riposare i Fagioli e salsiccia di Trinità per una mezz’ ora prima di servire e saranno sicuramente più saporiti e belli piccanti ….. Buon appetito  😉

Fagioli e salsiccia di Trinità

Continuate a seguirci sui social , cerca #ciakfood per vedere le altre ricette tratte dal cinema mentre se vuoi curiosare tutta la raccolta con le ricette dei libri, dei cartoni animati e delle serie tv che io e le mie colleghe abbiamo preparato per voi clicca l’ immagine qui sotto.

Book e film food

Precedente Frittelle di piselli Successivo Gialloblogs Open Day una giornata indimenticabile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.