Zuppa di cozze

Un buon piatto è senza dubbio la zuppa di cozze.
La zuppa di cozze ma a casa mia si chiamano muscoli! Un’antica ricetta ligure preparata appunto con i muscoli, che altro non sono che le ed è un tripudio di sapori e profumi di mare.
Semplice e gustosa si sente il sapore e l’odore di mare che bontà eccezionale.
Veloce si prepara pulendo le cozze e cuocendo i mitili in una casseruola assieme al pomodoro e all’olio e servendoli accompagnati da pane casareccio tostato. 
Cresciuta con i muscoli la mia mamma li cucinava spesso ripieni o gratinati o alla marinara.
Quando si puliscono le cozze ti rimane il gusto di mare nelle dita fantastico odore di casa mia.
Una mia ricetta perfetta delle cozze è affogate in un bel sughetto di pomodoro, che è sinonimo di scarpetta.
Le cozze  sono un alimento diffuso nelle nostre tavole e particolarmente apprezzato  per gusto e proprietà nutritive. Con le cozze si possono fare moltissimi piatti tra cui le /linguine-allo-scoglio/ .

Prima di consumarle è molto importante assicurarsi che le cozze siano fresche e per questo si consiglia sempre di acquistarle correttamente confezionate. Al momento dell’acquisto bisogna quindi verificare che la retina sia chiusa e integra e controllare l’etichetta, che garantisce sempre la qualità e la freschezza del prodotto.
Le cozze fresche si riconoscono dai gusci ben chiusi e integri. Le valve, ossia le due parti uguali a forma di goccia unite tramite un legamento che compongono la conchiglia della cozza, non dovranno in alcun modo risultare danneggiate ma il più possibile integre.

Ed ecco la ricetta delle zuppa di cozze e qualche consiglio per un risultato eccellente.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la zuppa di cozze

  • 1.500 gcozze
  • 30 gcipolla
  • 1 spicchioaglio
  • 200 gpomodori San Marzano
  • 20prezzemolo tritato (fresco)
  • peperoncini piccanti (facoltativo)
  • 40 mlolio extravergine d’oliva
  • 8pane casereccio (8 fette tostate)
  • 1 pizzicosale

Strumenti

Preparazione della zuppa di cozze

  1. Come prima cosa passare le cozze sotto l’ acqua corrente.

    Utilizzate un coltellino per raschiare la loro superficie in maniera tale da eliminare tutte le incrostazioni o residui presenti ancora, che risulterebbero poco piacevoli poi da ritrovare nel piatto finito.

  2. Un piccolo segreto: Mi sono sempre trovata bene con questo metodo.

    Lavarle sotto acqua corrente.

    (Inserire alcune cozze in un sacchetto di plastica , unire abbondante sale grosso e chiuderlo. inserire il sacchetto chiuso in un altro sacchetto.

    Sfregare le cozze all’interno del sacchetto per circa 5 min.

    Aprire il sacchetto, svuotare le cozze nello scolapasta e risciacquarle sotto acqua corrente per eliminare i residui).

  3. Fate soffriggere l’aglio un pezzo di cipolla tagliata finemente in un tegame e, non appena sarà dorato, aggiungete il pomodoro.

    (Se vi piace potete unire al soffritto un pezzettino di  peperoncino).

  4. Unire i pomodori lavati e tagliati a pezzetti e lasciar cuocere per 4/5min.

  5. Aggiungere le cozze e cuocere fino all’apertura delle valve con la casseruola coperta.

  6. Coprite con un coperchio, così da facilitare l’apertura delle cozze: in questo modo libereranno l’acqua di mare che donerà sapore al sugo.

    Mescolare per amalgamare i sapori e i profumi.

  7. Tostare le fette di pane casereccio

  8. Servire la zuppa di cozze ben calda con una spolverata di prezzemolo tritato,  e accompagnare con i crostoni di pane tostato.

  9. Buon appetito.

Consigli

Se volete donare una nota piccante alla vostra zuppa di cozze, potete aggiungere del peperoncino oppure dell’olio piccante, un olio rosso realizzato con peperoncino tritato fatto macerare nell’olio, così da rilasciare il suo sapore.

Si consiglia di preparare la zuppa di cozze espressa o quantomeno con poco anticipo, poiché scaldandola si rischia di fare asciugare troppo le cozze.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

 

3,8 / 5
Grazie per aver votato!