Spaghetti con avocado e mandorle

Facile veloce buonissimi e fresco è la stagione ideale per mangiare un buon piatto di spaghetti con avocado e mandorle.
Facile perchè mentre la pasta cuoce si fa il condimento veloce il tempo di sbucciare un avocado ed è pronto.
Per cucinare gli spaghetti con avocado e mandorle servono cinque ingredienti!
Gli spaghetti, un avocado del basilico fresco, delle mandorle e dei pomodorini, e non può mancare tanto amore e fantasia.

Per realizzare il condimento, vi basterà frullare l’avocado con il basilico fresco, il formaggio grattato e olio extravergine di oliva, così da preparare un sorta di pesto  cremoso e profumato da aggiungere alla pasta insieme ai pomodorini.

L’avocado ha dalla sua un gusto neutroquasi burroso, che si sposa bene sia con il dolce che con il salato, una cremosità davvero unica.

L’avocado è ricco di potassio, ha proprietà antiossidanti, riduce il colesterolo ed è anche un valido aiuto per contrastare le malattie cardiovascolari.

Un’ottima scelta, dunque, per chi vuol preparare piatti gustosi pasta-fredda-con-avocado-e-gamberetti ecco per voi un altra ricetta fresca estiva.

Acquistatelo già maturo perché i suoi tempi di maturazione sono piuttosto lunghi. Al supermercato tastatelo leggermente e se risulterà morbido andrà benissimo per questa ricetta.

La preparazione degli spaghetti con avocado : giusto il tempo della cottura della pasta!
Sentirete che delizia!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli spaghetti con avocado e mandorle

  • 400 gspaghetti
  • 1avocado (250)
  • 1 mazzettobasilico
  • 150 gpomodorini
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • 30 gmandorle (lamelle da cospargere alla fine)

Preparazione degli spaghetti con avocado e mandorle

  1. Per preparare gli spaghetti avocado e pomodorini, per prima cosa calate gli spaghetti in acqua bollente salata.

    (Io ho usato gli spaghetti ma va bene qualsiasi formato di pasta).

  2. Nel frattempo che la pasta cuoce lavate bene i pomodorini e tagliateli a pezzettini.

  3. Poi lavate bene l’avocado sotto l’acqua corrente (la sua pelle rugosa può trattenere molti residui).

    Per pulire l’avocado dovrete innanzitutto tagliarlo a metà per il lungo. Ricordatevi che al centro c’è un grosso nocciolo, quindi affondate la lama con cautela fino a toccarlo e poi girateci intorno con la lama, tagliando torno torno, lasciando intatto il seme, fino a tornare al punto di partenza.

  4. Tagliare l’avocado a fette e poi a pezzettini.

  5. Frullatelo al mixer. nel mixer il basilico e l’olio extravergine di oliva. Frullate fino a ottenere un composto cremoso, unire del formaggio grattato.

    (Se vi piace potete unire anche uno spicchio d’aglio, gusto mi personale in questo caso ho evitato).

    (L’avocado tende ad ossidarsi velocemente a contatto con l’aria, per questo motivo vi consigliamo di preparare il condimento poco prima dell’utilizzo).

  6. Scolate gli spaghetti al dente, conservando un po’ di acqua di cottura.

  7. Versate la pasta in una padella, aggiungete il pesto di avocado e i pomodorini e mantecate con acqua di cottura, se necessario, così da ottenere un risultato finale più cremoso.

  8. I vostri spaghetti con avocado è pronta per essere servita con una foglia di basilico e con qualche lamella di mandorla.

  9. Buon appetito.

Consigli

Ricordate che l’avocado tende ad ossidarsi velocemente a contatto con l’aria, per questo motivo vi consigliamo di preparare il condimento poco prima dell’utilizzo. Per questo motivo sconsigliamo di conservare troppo a lungo dopo la preparazione.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

4,6 / 5
Grazie per aver votato!