Rosti di patate e peperoni

Involtini di Rosti di patate e peperoni!
Un secondo piatto semplicissimo buono ed occorrono pochissimi ingredienti.

Avete voglio di un secondo veloce saporito e buono buono provate questo piatto squisito strepitoso.
Patate-e-peperoni già loro formano un connubio perfetto con all’interno con cuore cremoso e filante.

Irresistibili, sono la ricetta ideale come secondo piatto per una cena in famiglia.

Ideali per una cena in famiglia , si possono preparare anche per un ghiotto aperitivo  con gli amici: il contrasto tra il cuore morbido e filante e l’involucro croccantino conquista tutti.

Per gli Involtini di Rosti di patate e peperoni servono: I peperoni-arrostiti io li faccio sui fornelli ma vanno bene anche arrostiti in forno e devo dire che il piatto è già buono cosi ma poi ho aggiungo del provolone piccate ma va bene anche della provola o del fiordilatte insomma mettete il formaggio che più vi piace.

Dieci minuti ed il piatto è in tavola ma che bontà.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
165,44 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 165,44 (Kcal)
  • Carboidrati 18,97 (g) di cui Zuccheri 2,06 (g)
  • Proteine 5,66 (g)
  • Grassi 8,05 (g) di cui saturi 2,99 (g)di cui insaturi 1,20 (g)
  • Fibre 2,72 (g)
  • Sodio 855,18 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 180 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per due Rosti di patate e peperoni

  • 3patate (grandi )
  • 1peperone rosso (grande)
  • 1 ramettorosmarino
  • 50 gprovolone
  • sale
  • pepe
  • 1 filoolio extravergine d’oliva

Preparazione dei Rosti di patate e peperoni

Preparazione dei peperoni arrostiti

  1. Lavare ed asciugare i peperoni. Accendere il fornello del gas e posizionatelo su un lato. La fiamma non deve essere troppo alta, altrimenti si carbonizzano. Girare il peperone man mano, mettendoli anche in verticale per farlo cuocere anche alle estremità. Una volta che la pelle è diventata nera, toglieteli dal fuoco. 

  2. Per togliere la pelle vi consiglio di chiudere i peperoni ancora caldi in una busta di carta gialla o di plastica per alimenti.

  3. Aspettare 10 minuti cosi la pelle arrostita si staccherà meglio dalla polpa.

  4. Dopo averlo spellato completamente, tagliare i peperoni a striscioline con il coltello, rimuovete i semi e i filamenti bianchi. Per facilitarsi il compito è possibile passare il peperone sotto l’acqua (il più velocemente possibile) sarebbe meglio di no in quanto si perderebbe molto del gusto vi consiglio di usare la carta assorbente. Tagliare a striscioline.

Preparazione dei Rosti di patate e peperoni

  1. Iniziamo subito la preparazione del Rosti di patate farcito lavando e sbucciando le patate, sciacquarle ed asciugarle, grattugiarle con una grattugia a fori grossi con taglio a fiammifero.

    (Un consiglio la patata grattata tende a diventare subito nera quindi ne grattata la metà al momento, per questa dose si preparano due rosti).

  2. Mettere le patate grattugiate in una terrina, salarle, peparle, aggiungere il rosmarino ed amalgamare il tutto.

  3. Spennellare una padella antiaderente di 24 cm di diametro con un cucchiaio colmo di olio di oliva farla scaldare; formare quindi uno strato omogeneo con metà dose di patate e pressarle bene con una paletta. Lasciarle cuocere con coperchio per circa 10 minuti minimo, su fiamma moderata, pressando di tanto in tanto per compattare lo strato.

  4. Poi adagiare sulla superficie le fette di peperoni arrostiti.

    Aggiungere dei pezzi di provolone, ho del formaggio a vostra scelta.

  5. Chiudere il rosti ci aiutiamo con una paletta tranquilli amido della patata ci aiuterà e tenerlo sigillato e compatto.

  6. (Arrotolare il rosti su sé stesso).

    Cuocere ancora 5 minuti, alzando un po’ la fiamma e togliendo il coperchio

  7. Tagliare e servire quando si sarà freddato.

  8. Buon appetito.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

3,5 / 5
Grazie per aver votato!