Pasta patate al pomodoro

Pasta patate al pomodoro, pur essendo un piatto semplice, economico e fatto con ingredienti poveri ha un sapore strepitoso.

Fuoriiii fa molto freddo sui monti nevica, ho pensato di preparare per pranzo una minestra di pasta patate al pomodoro, che piace e può essere servita anche ai bambini. Da premettere ottima servita anche per la cena.

Un piatto povero, dalla tradizione contadina con ingredienti sostanziosi, in un’alchimia di sapori perfetta.

Per questa ricetta possiamo utilizzare pasta corta secondo gradimento oppure pasta mista io ho usato gli spaghetti  spezzati.

Nella sua semplicità questa pasta patate ha un gusto incantevole e presenta mille sfaccettature di colori e di sapori, grazie alla sua versatilità, per tutti gli ingredienti che si possono a piacere aggiungere per arricchire un piatto così semplice.

Un piatto amato molto dai bambini, che grazie alla sua semplicità apprezzano la ricetta come dei veri intenditori.

Il procedimento è semplicissimo… andiamo a scoprirlo!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4/5
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti per la Pasta patate al pomodoro

Occorre

250 g pasta (spaghetti spezzati o tocchetti o pasta mista)
500 g patate
cipolla dorata (1)
Mezza costa sedano
100 g passata di pomodoro
3 foglie salvia
1 cucchiaio concentrato di pomodoro
q.b. olio extravergine d’oliva
sale
pepe
1.500 acqua

Passaggi per la Pasta patate al pomodoro

Procedimento per la Pasta patate al pomodoro

Sbucciate le patate e lavatele bene per poi tagliarle a cubetti.

Mettete in un tegame la cipolla e il sedano tagliati e due tre foglie di salvia tagliata e rosolate nell’olio per qualche minuto.

Aggiungere le patate e farle rosolare a fiamma media per qualche istante.

Unire la passata di pomodoro e il concentrato di pomodoro. Fate rosolare bene per qualche minuto.

Mescolate, aggiungendo l’acqua a temperatura ambiente, il sale. 

Fate cuocere per 10/15 minuti da quando inizia a bollire, abbassate la fiamma e coprite con un coperchio.

Trascorso il tempo versate la pasta e portatela a cottura seguendo i tempi indicati sulla confezione.

Cuocere girando piuttosto spesso con un cucchiaio di legno, per evitare che la minestra attacchi sul fondo.

Terminato il tempo di cottura aggiungere il formaggio grattato ed una macinata di pepe.

Servire con un filo d’olio a crudo.

Buon appetito.

Consigli

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

4,5 / 5
Grazie per aver votato!