Melanzane e patate in carrozza

Melanzane e patate in carrozza semplici da preparare e molto versatili dal momento che possono essere preparati in tanti modi diversi.

Servitele per una cena tra amici oppure per un buffet o un aperitivo.

Sia le melanzane e le patate in carrozza sono amate da grandi e bambini e costituiranno una vera leccornia.

Sia le melanzane che le patate in carrozza  saranno ancora più gustose e buone grazie al loro sfiziosissimo ripieno, in questo caso a base di formaggio.

Si può arricchire con del prosciutto cotto ma che a seconda delle esigenze può variare in tanti modi.

Le varietà di melanzane sono numerose e si distinguono per lo più per il colore, più o meno intenso, per la forma, sempre ovale ma più o meno allungata, e per le dimensioni, più o meno grandi.

Quando si acquistano le melanzane è importante valutare alcuni elementi:

La buccia, deve essere di colore uniforme, turgida e possibilmente lucida

Scopriamo insieme come si preparano.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per le Melanzane e patate in carrozza

Occorre

1 melanzana ovale nera (grande)
3 patate
q.b. pangrattato
3 uova (grandi)
180 g formaggio latteria (fontina o gruviera)
q.b. farina 00
q.b. olio di arachide
sale
pepe
429,09 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 429,09 (Kcal)
  • Carboidrati 33,44 (g) di cui Zuccheri 3,78 (g)
  • Proteine 18,83 (g)
  • Grassi 25,10 (g) di cui saturi 3,31 (g)di cui insaturi 10,08 (g)
  • Fibre 3,44 (g)
  • Sodio 496,53 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 130 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Passaggi Melanzane e patate in carrozza

Procediamo con le melanzane in carrozza

Per iniziare la preparazione delle melanzane in carrozza dovete partire proprio dalla melanzana, che andrà lavata sotto acqua corrente, asciugata con un panno pulito e poi ridotta in fette eliminando dapprima le due estremità.

(E’ importante che le fette di melanzane non siano eccessivamente spesse perchè altrimenti rischierebbero di rimanere crude a cottura ultimata).

Fatto questo le fette andranno disposte in uno scolapasta, cosparse con del sale e lasciate a  riposare per circa 30 minuti.

Questo passaggio sarà importante per fare in modo che le melanzane perdano il loro caratteristico retrogusto amaro, che può non piacere soprattutto ai più piccoli.

Passato questo lasso di tempo le melanzane andranno private del sale in eccesso.

(Io le ho lavare ed asciugate bene con la carta assorbente da cucina).

Fatto questo prendete una fetta, aggiungete una fetta di formaggio, coprite con un’altra fetta e passate quindi alla panatura.

Ora le melanzane andranno passate dapprima nella farina 00, anche questa disposta su un piatto, e poi nelle uova, avendo cura di bagnare bene tutta la superficie.

Adesso passate nel pangrattato, battendo bene con le mani per fare in modo che la panatura sia ben omogenea.

Procedete in questo modo fino a quando avrete terminato gli ingredienti.

Prepariamo le patate in carrozza

Mentre le melanzane sono stanno spurgando nel scolapasta procediamo con le patate.

Lavate quindi con cura le patate poi lessatele in acqua leggermente salata.

A cottura freddatele sotto il getto dell’acqua fredda e poi lasciatele raffreddare.

Sbucciate quindi le patate e tagliatele a fette non troppo spesse.

Prendete una fetta di patata, aggiungete una fetta di formaggio, coprite con un’altra fetta e passate quindi alla panatura.

(Per una versione più ricca potete aggiungere anche del prosciutto cotto. insomma qui potete azzardare mettete ciò che più vi piace).

Andranno passate dapprima nella farina 00, anche questa disposta su un piatto, e poi nelle uova, avendo cura di bagnare bene tutta la superficie.

Adesso passate nel pangrattato, battendo bene con le mani per fare in modo che la panatura sia ben omogenea.

Procedimento per la frittura delle Melanzane e patate in carrozza

Fare scaldare due dita d’olio in una padella e, quando sarà caldo, friggere finché non saranno ben dorati.

 In questo modo, infatti, otterrete una doratura perfetta e non rischierete di vedere le melanzane in carrozza dorarsi subito esternamente ma rimanere più crude all’interno.

Una volta fritti ben dorati da entrambi i lati, adagiateli su carta assorbente così da eliminare l’unto in eccesso e serviteli ancora fumanti.

E buon appetito.

Consigli

Potete ripetere due volte il passaggio della panatura così da ottenerla più croccante e per evitare che fuoriesca la farcia. 

Potete optare per la cottura al forno se volete evitare i fritti o semplicemente se preferite una cottura più leggera e meno calorica.

In questo caso, dopo la panatura, le melanzane andranno disposte su una teglia foderata con della carta da forno. Cospargete con dell’olio extravergine d’oliva e infornare a 180° per 25/30 minuti.

I tempi di cottura varieranno a seconda dello spessore che avete dato alle vostre melanzane.

Si conservano per 1/2 giorno ben chiusa in un contenitore ermetico in frigo.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

4,0 / 5
Grazie per aver votato!