Farro con verdure saltate

La ricetta di oggi prevede il farro con verdure saltate. Un’idea perfetta per l’estate: un piatto leggero, fresco e gustoso, che si può preparare in anticipo.

Molto nutriente e soprattutto sana!

Un piatto gustoso, che si può preparare in anticipo e tenere in frigorifero anche per un paio di giorni.

Il farro è un cereale molto saporito che possiamo servire in tanti modi diversi.

In inverno possiamo usarlo per fare le zuppe di legumi, al posto della pasta, mentre in estate possiamo farci delle gustose insalate oppure dei “risotti alternativi” o torta di farro.

Il farro all’insalata è un’ottima alternativa: possiamo personalizzarla in base ai nostri gusti e aggiungere gli ingredienti che ci piacciono di più.

Consiglio di usare il farro perlato, per il quale non serve ammollo e basta cuocerlo in acqua per 30-40 minuti.

Io ho usato tante verdurine fresche a km 0 ma voi potete aggiungere o togliere in base ai vostri gusti.

Volendo, potete aggiungere i gamberetti oppure sostituire il tonno con le uova sode o con la mozzarella, ma anche con dei cubetti di prosciutto.

Una volta pronta, facciamo riposare l’insalata di farro in frigorifero per un paio d’ore, in modo da gustarla ben fresca e saporita.

Ottimo da portare anche per il pranzo in ufficio.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per il Farro con verdure saltate

Occorre

250 g farro perlato
3 peperoni (1 rosso 1 giallo 1 verde)
2 zucchine (1 verde 1 gialla )
1 tazza piselli surgelati
Mezza cipolla bianca
5 foglie basilico
Mezzo mazzetto prezzemolo
q.b. limone (succo a piacere)
q.b. olio extravergine d’oliva
sale
pepe
127,38 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 127,38 (Kcal)
  • Carboidrati 17,14 (g) di cui Zuccheri 2,32 (g)
  • Proteine 4,63 (g)
  • Grassi 5,29 (g) di cui saturi 0,71 (g)di cui insaturi 0,11 (g)
  • Fibre 3,74 (g)
  • Sodio 601,61 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Passaggi per il Farro con verdure saltate

Cottura del farro

Laviamo il farro sotto l’acqua corrente per qualche minuto, poi mettiamolo in una pentola e copriamolo di acqua.

Cuociamo per circa 40 minuti, ma assaggiamo prima di spegnere il fuoco per verificare la cottura.

( Consiglio sempre di controllare i minuti di cottura che riporta sulla confezione).

Mettiamo il farro cotto in una ciotola e aggiungiamo il sale e un cucchiaio di olio, mescoliamo e facciamo riposare in frigorifero.

Nel frattempo possiamo occuparci delle verdure.

Prendete, quindi, le zucchine, dopo averle lavate ed asciugate privatele delle due estremità e riducetele in cubetti o rondelle, a seconda del risultato finale che volete ottenere.

(Io avevo in casa le zucchine gialle e verdi ma se non trovate le gialle vanno bene anche solo le verdi).

E’ il momento quindi dei peperoni ….. rosso, verde e giallo. “Ma che potete utilizzare del colore che più preferite.”

I peperoni andranno privato del picciolo, di semi e filamenti interni e successivamente sciacquati sotto abbondante acqua fredda corrente.

Riducete i peperoni in piccoli cubetti e quindi mettete da parte.

Sbucciare mezza cipolla e tagliarla finemente.

Le verdure andranno passate in una padella insieme ai piselli surgelati con dell’olio extravergine d’oliva con sale e pepe.

(aggiungere mezzo un mestolo d acqua).

Fate andare il tutto per qualche minuto fino assorbimento dell’ acqua.

(Le verdure devono essere cotte ma anche croccanti e non mollicce).

Fatele raffreddare all’ interno di una ciotola.

Prepariamo il piatto di farro con le verdure

Uniteli al farro insieme alle verdure.

Condite il tutto con olio, regolate di sale e pepe ed aggiungete anche il basilico ed il prezzemolo freschi spezzettati con le mani.

Mescolate ancora e conservate in frigo fino al momento di servire.

Vi consiglio una spruzzata di limone al momento dell’ impiattamento .

Buon appetito.

Consigli

Una volta pronta, facciamo riposare l’insalata di farro in frigorifero per un paio d’ore, in modo da gustarla ben fresca e saporita.

E’ perfetta per un pranzo veloce o per una gita fuori porta.

Conservazione:

Si conserva 1/2 giorni all’interno di un contenitore ermetico.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

4,0 / 5
Grazie per aver votato!