Profiteroles con crema chantilly

I profiteroles al cioccolato sono  leggeri bocconcini di bigne ripieni di crema chantilly (crema pasticcera e panna montata) e rivestiti da una golosa ganache al cioccolato, solitamente fondente, ma che potete adattare ai vostri gusti.

La preparazione è lunga e non certo semplicissima ma con tempo e pazienza a disposizione si può preparare in casa un dolce di alta pasticceria. La vera difficoltà, diciamolo subito, è data dalla pasta bignè che, se non eseguita a regola d’arte può provocare disastri.

Dovrete prestare particolare attenzione alla consistenza dell’impasto nel momento in cui andrete ad aggiungere le uova che dovranno essere di media grandezza; tenete presente che alla fine dovrete ottenere una sorta di crema pasticcera.

Per la cottura alcuni sconsigliano la carta forno che farebbe scivolare il bignè senza farlo alzare come dovrebbe. Io l’ho sempre usata senza avere problemi ma se non vi fidate potete tranquillamente imburrare la teglia in modo leggerissimo usando un foglio di carta da cucina. 

I bignè vengono poi sistemati a piramide e guarniti con qualche ciuffetto di panna o a piacere di granella di nocciola.

Basta allacciare il grembiule e armarsi di buona pazienza. 

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore 10 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Profiteroles con crema chantilly

Per i bignè

4 uova
250 ml acqua
60 g burro
250 g farina 00
1 pizzico sale

Per la crema chantilly

4 tuorli
500 ml latte
150 g zucchero
1 bustina vanillina
150 ml panna da montare
40 g amido di mais (maizena)

Per la ganache al cioccolato

330 g cioccolato fondente
200 ml panna fresca liquida
50 ml latte
80 g zucchero

Per decorare

120 ml panna da montare
692,73 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 692,73 (Kcal)
  • Carboidrati 58,75 (g) di cui Zuccheri 28,61 (g)
  • Proteine 14,87 (g)
  • Grassi 45,47 (g) di cui saturi 17,40 (g)di cui insaturi 11,16 (g)
  • Fibre 6,03 (g)
  • Sodio 165,15 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 93 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Passaggi per il Profiteroles con crema chantilly

Preparazione dei bignè.

Per prima cosa occupiamoci di preparare i bignè: in un pentolino scaldiamo l’acqua con un pizzico di sale.

Unire il burro e facciamolo sciogliere, mescolando di tanto in tanto.

Quando il burro è completamento sciolto, versiamo la farina.

Continuiamo a mescolare fino a quando il composto non si rapprende e si stacca dalle pareti del pentolino.

Quindi togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare.

Trascorso il tempo necessario, aggiungere all’impasto le uova una alla volta.

Una per volta e non aggiungiamo la successiva finché non si è completamente amalgamata al composto che deve avere una consistenza liscia.

Mescolando fino a che non si sarà assorbito, prima di aggiungere quello successivo.

Trasferiamo il composto in una sac-à-poche e realizziamo, su una teglia rivestita con carta da forno, dei mucchietti grandi circa come una noce

Dopo aver riempito una teglia con il dorso di un cucchiaio leggermente bagnato di acqua appiattite poco le punte, in modo che i vostri bignè assumano la forma tonda.

Preriscaldate il forno a 200° e infornare i bignè nella parte media. Lasciate cuocere a 200° senza mai aprire il forno per circa 20/25 min.

Durante questa fase vedrete i bignè gonfiarsi e dorarsi.

Trascorsi 20/25 min. potete abbassare a 180 °e proseguire la cottura per 3/5 min ancora.

I tempi possono variare dalla grandezza del bignè e la cottura da forno a forno controllate, senza aprire il forno.

Una volta sfornati si lasciano raffreddare.

Preparazione della crema chantilly

Per preparare la vostra Crema Chantilly iniziate mescolando latte, vanillina all’interno di un pentolino e mettete a scaldare.

A parte poi mischiate al contempo zucchero, maizena e tuorlo ed incorporate un solo mestolo di latte caldo.

Stemperare il composto con un pò di latte caldo versarlo a filo facendo attenzione, dopo aver inserito tutto il latte si rimette sul fuoco moderato.

Mescolare continuamente con una frusta fino a quando la crema non si addensa.

Coprirla con la pellicola (non deve solo coprirla ma deve stare a contatto) e lasciarla raffreddare.

Fate raffreddare perfettamente la crema. Montate la panna ben fredda e unitela delicatamente alla crema.

Mettete la crema in sac a poche e farcite i bignè.

preparazione della ganache al cioccolato per ricoprire il Profiteroles

In un pentolino a bordi alti, scaldate il latte con lo zucchero e panna.

Portate ad ebollizione, fino a sciogliere lo zucchero.

Allontanate dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente tritato finemente. Girate con una frusta a mano fino ad ottenere una glassa lucida, liscia e priva di grumi!

Aspettate che si raffreddi un pochino, continuando a girare di tanto in tanto.

Assemblaggio del profiteroles con crema chantilly

Intingiamo i bignè farciti nella ganache da un lato e disponiamoli su un piatto da portata con la classica forma a piramide.

Infine coliamo sopra la ganache al cioccolato per ricoprire il tutto.

Lasciamo in frigorifero per almeno un’ora, decoriamo a piacere con qualche ciuffetto di panna.

Buon appetito.

Consigli

Dopo di che si conserva in frigo perfettamente per 3/4 giorni.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!