Le patate duchessa

Le patate duchessa. Un piatto dei più gettonati per le grandi occasioni oppure preparate per accompagnare una cena in dolce compagnia.

Croccanti fuori e morbide dentro, le patate duchessa sono un contorno, semplici da fare adatta ad accompagnare sia secondi piatti di carne sia di pesce. 

Un contorno economiche buonissimo e prevede l’uso di pochi ingredienti di ottima qualità. La loro forma che richiama i motivi elicoidali.
La ricetta italiana il più delle volte arricchisce quella francese aggiungendo tra gli ingredienti il formaggio grattato.

Le patate duchessa sono deliziose, il loro costo è basso e sono una valida e gustosa soluzione per riciclare le patate lesse avanzate.

Per realizzare questo piatto è molto importante usare delle patate dalla pasta bianca e farinosa per apprezzare al meglio il gioco di consistenze tra crosticina e ripieno, gustate questi deliziosi ciuffetti ancora caldi.


Ecco tutti i segreti e consigli per la preparazione delle patate duchessa.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le patate duchessa

600 g patate bianche (farinose)
50 g Parmigiano Reggiano DOP
1 uovo
50 g burro
sale
noce moscata

Preparazione delle patate duchessa

Prepariamo il composto e cottura

Come prima cosa ( accendere il forno e preriscaldare a 200°).


Lessate le patate in acqua bollente per 30 minuti circa.
(La cottura potrebbe variare a seconda delle grandezza delle patate fate la prova forchetta).

Non appena le patate saranno pronte, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate. Raccogliete il purè di patate in una ciotola e formate una fontana al centro.

Aggiungere il burro tagliato a pezzettini, il sale, la noce moscata e il parmigiano grattugiato.

Mescolate il composto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto sodo e asciutto.
Incorporate ora l’uovo intero.

Mescolate bene il tutto fino a formare un composto liscio e omogeneo.

Mettere il composto in una sac à poche con una punta a stella.
Disponete sul piatto da forno un foglio di carta forno.
Ricavate sulla teglia piccoli ciuffetti di composto formando la classica forma decorata.
Distanziate i ciuffetti di qualche centimetro l’uno dall’altro.

Infornate le patate duchessa a 200°C per circa 15/20 minuti.
Una volta pronte, le patate duchessa, dovranno risultare dorate e lievemente croccanti all’esterno.

Servitele ben calde.
Buon appetito

Consigli

Le patate duchessa possono essere consumate sia calde che a temperatura ambiente.

Potrete anche prepararle in anticipo e scaldarle al momento del servizio per un paio di minuto a forno caldo.

Meglio non scaldarle al microonde per preservare la loro crosticina croccante.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

4,0 / 5
Grazie per aver votato!