La ciambella giraffa

Pomeriggio freddo voglia di un tè con una fetta di torta. La ciambella giraffa al cocco e cacao è un dolce da forno davvero particolare.. Soffice come una nuvola, in due gusti deliziosi. Una torta non solo molto bella, ma anche e soprattutto buonissima. Torta Wouuuuuuu.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la ciambella giraffa

  • 5uova
  • 200 gzucchero
  • 100 mlolio di semi
  • 100latte
  • 50 gfarina di cocco
  • 250 gfarina 00
  • 1limone (la buccia grattata)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 3 cucchiaicacao amaro in polvere

Strumenti

  • 8 Ciotole 2 grandi 6 piccoline
  • Frusta elettrica
  • 1 Stampo per ciambelle
  • Spatola
  • Bilancia pesa alimenti
  • bicchiere misura liquidi
  • Setaccio
  • Colino piccolo

Preparazione della ciambella giraffa

  1. Versare la farina in una ciotola mescolare con il lievito e setacciatela. (Una volta setacciata va divisa un 100 g dalla parte degli albumi restanti 150 g dalla parte dei tuorli).

  2. Pesare e dividere i restanti ingredienti per facilitare la preparazione del dolce. Vi troverete molto meglio anche posizionare i contenitori come ho fatto io nella foto.

  3. Prendere due ciotole, suddividere da una parte i tuorli e dall’altra gli albumi. Prendere 100g di zucchero e un pizzico di sale, aggiungetelo agli albumi e montateli con una frusta elettrica.

  4. L’altra metà dello zucchero e un pizzico di sale aggiungetela ai tuorli e montare leggermente anche questi.

  5. Quando gli albumi son ben montati aggiungere gli altri ingredienti: unite al composto di albumi 50g di olio, 50g di latte e amalgamare. 

  6. Aggiungere ai tuorli ben montati, il latte 50 ml e l’olio 50ml al composto, amalgamare .

  7. Da ultimo unire 100g di farina più 50g di farina di cocco al composto bianco di albumi. 

  8. Unire la restante farina i 150 g ai tuorli con la buccia grattugiata di limone .

  9. Prendere uno stampo da ciambella da 24/25cm, imburrare bene e cospargere con un velo di farina.

  10. Iniziare a versare una metà del composto giallo cercando di coprire tutta la base.

  11. Cospargere abbondantemente di cacao amaro con l’aiuto di un colino.

  12. Adagiare la metà del composto bianco.

  13. Cospargere nuovamente abbondantemente di cacao amaro con l’aiuto di un colino.

  14.  Versare l’altra metà del composto giallo.

  15. Spolverare di cacao amaro abbondantemente.

  16.  Ultimare con l’impasto bianco, nell’ultimo strato non si deve aggiungere il cacao.

  17. Forno statico preriscaldato 180°e cuocere per circa 45/50 minuti.

  18. A fine cottura, estrarre la ciambella e lasciarla raffreddare.

  19. La merenda è servita ideale per un dopo cena, torta Wouuu bella da vedere da stupire i bostri ospiti.

Consigli

Il bello di questa ciambella e poter cambiare i gusti e i colori io ho usato la farina di cocco nessuno ci nega di usare la farina di mandorle o di pistacchio, è importante che tra i vari strati di spolverare con il cacao amaro per creare il contrasto di colori. Se vi è piaciuta questa ricetta lasciate una votazione e seguitemi su altre ricette grazie infinite su Gusto amore e fantasie di Angie.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Verdure invernali trifolate Successivo Le trofie fresche pasta tipica della Liguria