Gnocchi acqua e farina

Gli Gnocchi acqua e farina sono uno dei ricordi più belli della mia infanzia. Già da piccolissima aiutavo mia mamma a prepararli, il mio compito era quello di rigare lo gnocco con la forchetta.

Gli gnocchi di farina sono una variante dei comunissimi Gnocchi di patate.

La ricetta prevede che questi gnocchi, senza patate, vengano preparati unendo la farina ed il sale nell’acqua bollente e lavorando a caldo, prima ovviamente di formare i classici cilindretti da tagliare e dare forma.

Una cosa carinissima è che lei, per arricciolare gli gnocchi di patate usa il retro di una grattugia, di quelle bombate, così gli gnocchi invece di essere rigati risultano a pois!

Perfetti con qualsiasi condimento!

Vi lascio quindi alla ricetta degli gnocchi acqua e farina ….. Consiglio: Usare sempre lo stesso quantitativo di acqua e farina per ottenere un impasto non colloso e maneggiabile, il cui risultato sia sodo e godibile quanto quello degli gnocchi di patate.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4/5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli Gnocchi acqua e farina

500 g farina 0 (50 gr più la farina per spolverare il piano di lavoro)
500 ml acqua
1 cucchiaio da tavola olio extravergine d’oliva
sale

Passaggi

Preparazione degli Gnocchi acqua e farina

Mettere a bollire l’acqua con il sale e l’olio quindi una volta arrivata a bollore toglierla dal fuoco e versare, a pioggia, tutta la farina mescolando velocemente con un cucchiaio di legno.

Rimettere sul fuoco fino a quando non si forma una palla d’ impasto.

Quando il composto si staccherà dalle pareti della pentola trasferitelo su un piano infarinato e, mentre è ancora caldo, continuate a lavorarlo per renderlo privo di grumi ed omogeneo.

Una volta formato un panetto, lasciatelo raffreddare.

Con l’impasto ormai freddo formate dei cilindretti che taglierete a tocchetti.

Con le dita passateli velocemente sul rigagnocchi per dargli la forma classica.

I vostri gnocchi farina sono pronti.

(In 15 minuti i vostri gnocchi di acqua e farina sono fatti).

Potete cuocerli in una pentola colma d’acqua salata, sollevandoli quando saliranno a galla e unendoli ad un sugo a piacere.

Gli gnocchi di farina, una volta cotti si possono condire come preferite da un semplice burro e parmigiano, Passata di pomodoro, un goloso ragu di carne ,  oppure con un delicato pesto genovese insomma provateli presto e vedrete che bontà assoluta, anche i vostri bambini li adoreranno.

Buon appetito.

Consigli

Infine potete conservarli a temperatura ambiente 1 giorno stesi su un piano di lavoro leggermente infarinato.

Oppure conservarli in frigo per 3 giorni circa su taglieri distanziati tra loro.

oppure congelarli, sempre su taglieri, quando sono duri, potete richiuderli in sacchetti di plastica!

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

3,5 / 5
Grazie per aver votato!