Gateau di cavolfiore e patate

Gateau di cavolfiore e patate. Un piatto unico e buonissimo. Una pietanza che può essere servita come secondo o piatto unico perfetta per qualunque occasione: dal pranzo in famiglia alla cena informale.

Saporito e facile da preparare: un modo perfetto per trasformare la tipica verdura autunnale e invernale in qualcosa di gustoso e sopraffino, che piacerà anche ai bambini!

Un’ ottima variante rispetto quello classico preparato con le patate. Questo piatto dal gusto delicato ha lo stesso procedimento della versione tradizionale.

L’impasto è a base di cavolfiore e patate  che, lessati e ridotti in purea, vengono mescolati a prosciutto cotto, parmigiano e formaggio a pasta filata; la superficie viene cosparsa con ciuffetti di burro e pangrattato, per un risultato finale irresistibile e filante. Per una versione vegetariana non mettete il prosciutto cotto.

Un piatto unico sostanzioso e originale.
Vi lascio altre due versioni di Gateau.
Gateau di patate elegante , oppure Spiedini di gateau di patate al forno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora 10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
286,80 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 286,80 (Kcal)
  • Carboidrati 19,32 (g) di cui Zuccheri 2,36 (g)
  • Proteine 16,29 (g)
  • Grassi 16,44 (g) di cui saturi 9,67 (g)di cui insaturi 6,25 (g)
  • Fibre 2,79 (g)
  • Sodio 602,15 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 175 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per il Gateau di cavolfiore e patate

  • 500 gpatate
  • 1cavolfiore
  • 1mozzarella (oppure una provola 200 grammi)
  • 150 gprosciutto cotto (o pancetta oppure del salame )
  • 50 gparmigiano (grattato)
  • 2uova
  • q.b.latte
  • pangrattato
  • 50burro (20 nell’ impasto e 30 per imburrare e da mettere a fiocchetti sopra)
  • sale
  • pepe

Preparazione del Gateau di cavolfiore e patate

  1. Pulire il cavolfiore, eliminando le foglie esterne e la parte del torsolo. Staccate le cimette e lavatele.

    Cuocetele a vapore fino a quando sono morbide oppure lessatele per circa 10 minuti in acqua in ebollizione salata, scolate e lasciate intiepidire.

  2. Lavate le patate, lessatele con la buccia per circa 40 minuti fino a quando sono tenere.

    Togliere la buccia.

  3. Con una forchetta schiacciate bene le cimette di cavolfiore.

  4. Quando sono ancora calde passatele allo schiacciapatate. Unite il cavolfiore alla purea di patate.

  5. Tagliate a pezzetti la mozzarella o provola e mettetela in un colino per far perdere il suo liquido.

  6. Tagliare a cubetti il prosciutto cotto.

  7. Aggiungete alla purea di patate, il burro, il formaggio grattato, i cubetti di provola e di prosciutto cotto le uova ed il latte, aggiustate di sale, pepate e mescolate con cura.

  8. Imburrate e cospargete di pangrattato uno stampo, distribuite il composto e livellare.

  9. Cospargete il tutto con del pane grattugiato e distribuiti a caso dei pezzettini di burro in superfice.

  10. Cuocete il Gateau in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti, gli ultimi minuti funzione grill.

  11. Lasciate intiepidire e servite.

  12. Buon appetito.

Consigli

Invece di lessare le verdure in acqua bollente, potete anche cuocerle al vapore,  in alternativa, per una preparazione ancora più gustosa, potete anche cuocerle nel latte.

Potete sostituire il parmigiano grattato con del pecorino oppure fare un mix dei due; ovviamente potete variare anche i formaggi a pasta filata e il prosciutto cotto con ciò che preferite e avete a disposizione in frigorifero: speck, prosciutto crudo, salame, scamorza, provola, della fontina ecc. Via libera alla fantasia.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

4,4 / 5
Grazie per aver votato!