Crescioni a modo mio

Crescioni a modo mio. Pare che il termine crescione derivi dal nome dell’erba selvatica.

Buonissimo e ricco di sapore e facilissimi da preparare. Si cuociono in padella antiaderente e sono davvero gustosi ideali per una cena in famiglia o con amici.

Ottimi preparati anche in anticipo.

Lo “ street food ” per eccellenza, quello che potete mangiare in qualunque momento, anche in piedi.

Quello preparato con le migliori materie prime. Preparato con pazienza, calma, amore per la cucina. Quando ci sono gusto e genuinità, nomi e spessore passano in secondo luogo.

Farina, acqua, bicarbonato di sodio, olio di oliva sale Ingredienti poveri per un grande piatto. Usate erbette miste di campo (spinaci, bietole e cicoria). Ovviamente ogni padrona di casa ha il suo ripieno preferito 

Le sue varianti per il ripieno all’interno sono infinite.

Basta solo usare un po’di fantasia e scegliere quello che più piace e il gioco è fatto. E buon appetito.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni8/9
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Crescioni a modo mio

Per l’ impasto per i crescioni

500 g farina 0
100 ml latte
55 ml olio di oliva
100 ml acqua
3 g bicarbonato
q.b. sale

per il ripieno dei crescioni

700 g cicoria
3 patate (medie)
120 g formaggio molle da tavola
2 spicchi aglio
q.b. olio extravergine d’oliva
peperoncino (a piacere)
sale

Passaggi per i Crescioni a modo mio

Prepariamo impasto per i Crescioni a modo mio

Preparate a fontana la farina e versate nel centro l’olio.

Mettete nei bordi il sale e il bicarbonato. Iniziate ad impastare aggiungendo piano piano i liquidi l’ acqua e latte.

La consistenza deve essere come quella della pasta fatta in casa e quindi regolatevi. 

Fate riposare l’impasto avvolta con la pellicola trasparente da cucina per 1/2 ore.

(Potete anche fare l’impasto con la planetaria).

Preparazione del ripieno farcitura e cottura dei Crescioni a modo mio

Portate a ebollizione una bella pentola di acqua calda e buttatevi la cicoria. Fatela cuocere per circa una decina di minuti. Pelate le patate, tagliatele grossolanamente a cubotti e fatele cuocere a vapore 8-10 minuti.

La cicoria a questo punto sarà pronta: scolatela e fatela ripassare in padella con abbondante olio, gli spicchi di aglio e il peperoncino.

Aggiungetevi le patate, schiacciatele, amalgamate tutto quanto bene insieme e aggiungete il sale.

Fer rendere la farcia più omogenea lo tagliata un pò con la mezzaluna.

Trascorso il tempo dividere l’impasto in palline dello stesso peso

Stenderle con mattarello.

Cercando di formare dei dischi sottili 2/3 mm.

Farcire con il ripieno. Come in foto .

Il ripieno deve essere freddo. Aggiungere del formaggio a vostra scelta (io avevo del brie).

Chiuderli a metà.

Sigillare bene i bordi con la forchetta.

Cuocere il crescione per qualche minuto per lato sulla loro piastra, facendo attenzione che non si brucino e si cuociano bene dentro.

Man mano che li preparate metteteli dentro un canovaccio  per tenerli sempre al caldo.

Servire rigorosamente caldi.

Buon appetito.

Consigli

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

3,8 / 5
Grazie per aver votato!