Cestini di Parmigiano

Se siete alla ricerca di idee sfiziose e originali per servire delle pietanze ecco a voi dei cestini di parmigiano. Facili da preparare, unici e divertenti, sono l’ideale per sorprendere tutti con un tocco di colore e di fantasia, ma soprattutto con un concentrato di gusto. Un’ottima decorazione per allestire piatti di verdure, paste e creme salate, all’aspetto estetico, aggiungono anche un sapore stuzzicante e croccante per completare il piatto.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i cestini di parmigiano

  • 12 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP

Strumenti

  • Padella – antiaderente
  • Spatola
  • Ciotolina

Preparazione del cestino di parmigiano

  1. Scaldare sul fuoco la padella antiaderente e quando è ben caldo distribuitevi una manciata di parmigiano grattugiato, quanto basta per foderare il fondo della padella.

    Quando vedete che il formaggio si sta solidificando, con una palettina antiaderente giratelo, lasciatelo per un attimo.

  2. Levate la cialda delicatamente dal fuoco e ponetelo su una piccola ciotola rovesciata e cercate di dargli la forma del cestino.

  3. Quando si e raffreddata è pronta per l’uso.

    Proseguire così fino a esaurimento del parmigiano e per cestini che ci servono.

  4. Sono dei cestini originali e gustosi che servono per servire alimenti in monoporzione e si prestano per accogliere svariati ingredienti per un aperitivo o antipasto sfizioso e accattivante. Una volta portati in tavola avranno sicuramente un grande successo. Sono facili da preparare e assicurano un bell’effetto scenografico.

Consigli

Si preparano in anticipo e vanno servite fredde, possono essere utilizzate in tutte le occasioni e vi permetterà di fare bella figura con gli ospiti.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pappardelle fresche con cavolfiore verde e prosciutto croccante Successivo Orecchiette al pomodoro e basilico fresco