Biscotti “Merry Christmas” da appendere all’albero.

Merry Christmas significa Buon Natale. Nella patria dei famosi Gingerbread io ho pensato di fare qualcosa di diverso. Un biscotto friabile ma resistente, tanto da poter essere usato come decorazione natalizia.  Inoltre, i biscotti “Merry Christmas” sono facilissimi da fare e non richiedono molto tempo. Quindi, se avete un’oretta ed una manciata di ingredienti, questi biscottini fanno al caso vostro.

biscotti da appendere

Biscotti Merry Christmas

Livello: Facile

Tempo occorrente : un’ora

Dose per 12 biscotti di circa 7 cm di diametro.

Ingredienti:

130 g di burro

1 tuorlo d’uovo ( conservate l’albume per la glassa)

70 g di zucchero semolato

200 g di farina

1 cucchiaino di lievito vanigliato

1/2 cucchiaino di Cardamomo in polvere

1/2 cucchiaino di Cannella in polvere

Un pizzico di sale

Glassa di Ghiaccia Reale: segue ricetta

biscotti da appendere

Come si fanno:

Nella ciotola di un mixer cominciate a montare il burro con lo zucchero per circa 5 minuti o finche’ sara’ bianco e spumoso. Aggiungete il tuorlo e continuate a mescolare a velocita’ media finche’ anche esso sara’ inserito nell’impasto in modo uniforme. Aggiungete infine tutti gli altri ingredienti e mescolate brevemente per amalgamarli.

Avvolgete l’impasto con pellicola trasparente e mettete in freezer per circa 15 o 20 minuti. Nel frattempo pre-riscaldate il forno a 200 gradi Centigradi.

Trascorso il tempo necessario, lavorate con un po’ di impasto alla volta per evitare che si scaldi troppo e quindi diventi troppo morbido.

Su di un piano da lavoro, stendetelo dello spessore di circa 1/2 cm.

NOTA: per eseguire questa operazione in modo veloce e preciso, io uso due bacchette di legno dello spessore desiderato e dispondo l’impasto al loro interno come nella foto qui sotto:

biscotti da appendere

Usando un coppapasta ritagliate dei biscotti tondi che poi stamperete.

biscotti da appendere

Qualora non abbiate uno stampo per decorarli potete sempre farci un’impressione a bassorilievo con la forchetta.  Io uso uno stampo per biscotti di silicone.

biscotti da appendere

Ripetete con tutto l’impasto ed infornate per circa 15/20 minuti finche’ leggermente dorati. Raffreddandosi diventeranno rigidi.

biscotti da appendere

Se li volete rendere decorazioni Natalizie, usando la punta di metallo di una sac a poche, praticate un foro sul biscotto formato.

Mentre i biscotti cuociono fate la glassa.

Ingredienti:

1 Albume

130 g di zucchero a velo

un pizzico di sale

4 gocce di limone (succo)

Come si fa’:

Montate l’albume a neve con il sale, quando le prime bolle cominciano a formarsi, aggiungete lo zucchero a velo e le goccie di succo di limone.

Riempite la tasca della Sac a poche con questa glassa e decorateci i biscotti a piacere.

Mentre la glassa e’ ancora fresca e morbida, cospargetela di confettini o perline dragee.

Ora i biscottini “Merry Christmas” sono pronti per decorare le vostre feste oppure per essere mangiati!

biscotti da appendere

Enjoy!!

biscotti da appendere

Pubblicato da growingupitalian

Salve! Vivo tra due mondi, ma con i piedi per terra. E' un lusso poter scegliere il meglio di entrambi. La vita mi ha fatto questo regalo, e lo voglio condividere con Voi!! Sono nata negli anni 60 in Italia. Il mondo della televisione in Bianco e Nero, senza cibi GMO, senza smart phones. La mia infanzia e' stata costellata di persone incredibili e memorie indelebili della mia famiglia. Ora, 50 anni dopo e 10 mila km di distanza apparte, tutte queste memorie hanno contribuito ad arricchire la mia vita ..dopotutto, una ragazza puo' lasciare l'Italia, ma l'Italia non lasciam mai le sue ragazze!.Hello all. I live in between two worlds (USA and Italy) but I'm really grounded. I believe it's a luxury to be able to pick and choose the best of both. I've been given that gift and I'm sharing it with you. I was born in the 60's in Italy. Black and White pictures, no GMO, no tablets, no computers or cell phones. My childhood was starred by people and memories. It sure takes a village to raise a child...and a great family. I was blessed to have all of the above. Now, fast forward 50 years, 10,000 kilometers away. My life is richer than ever because of my upbringing. I have stories...lots of stories I will share with you. Afterall, A GIRL might leave Italy, but Italy NEVER leaves the girl!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.