Biscotti Banana e Cioccolato, a lunga refrigerazione (36 ore)

Biscotti, morbidissimi dai sapori complessi e sofisticati: I Biscotti alla Banana e Cioccolato.

biscotti banana e cioccolato

Ma perche’ questa nuova moda Americana di refrigerare l’impasto per quasi 2 giorni?

I motivi sono tanti, vediamoli insieme.

biscotti banana e cioccolato

1- I biscotti rimangono piu’ fermi e non si allargano in cottura. Infatti il grasso del burro rimane solido piu’ a lungo. Una volta formatasi la crosticina in superficie, il biscotto non si allarga piu’ ma rimane morbido al centro. Un biscotto piu’ panciuto ed alto.

2- La lunga permanenza in frigo fa’ si che la consistenza dell’impasto cambi. Io ho avuto l’impressione di lavorare con il velluto, tanto era liscio l’impasto. Infatti il liquido nelle uova re – idrata la farina e gli enzimi fanno si che i carboidrati vengano “rotti” trasformandosi in zuccheri semplici

3- Gli zuccheri si concentrano mentre l’impasto si asciuga, il grasso assorbe i sapori, esaltandoli. I biscotti rimangono croccanti fuori e soffici dentro.

4- I biscotti si caramellano benissimo in cottura in soli 15-18 minuti

5- I sapori si moltiplicano con note di Caramello, Molassa e Toffee, anche se nessuno di questi e’ tra gli ingredienti.

Allora vi ho convinto? Secondo me vale la pena perche’ i biscotti “ammosciati” proprio non mi piacciono.

Provateli anche voi!

biscotti banana e cioccolato

Ingredienti per circa 2 dozzine di Biscotti

LIVELLO: facilissimo

TEMPO occorrente: 10 minuti piu’ 36 ore di refrigerazione

biscotti banana e cioccolato

 

INGREDIENTI:

250 g di farina per dolci

250 g di farina Manitoba

2 cucchiaini di bicarbonato

1 banana medio grande schiacciata a purea (meglio se maturissima)

2 cucchiaini di lievito vanigliato per dolci

2 cucchiaini di sale

280 g di burro non salato

180 g di zucchero di canna

220 g di zucchero semolato ( se vi piacciono biscotti dolci, potete arrivare a 250 g)

2 uova

semi di un baccello di vaniglia

350 g di gocce di cioccolato fondente (buona qualita’ e’ preferibile)

Sale (Fior di sale marino) per decorare ~ facoltativo

biscotti banana e cioccolato

COME SI FANNO:

Setacciate le farine con le altre polveri.

Nella ciotola di una planetaria, rendete il burro e gli zuccheri a crema soffice e chiara.

Ora aggiungete le uova ( a temperatura ambiente) una alla volta, mescolando bene per incorporarle. Unite i semi di vaniglia e la banana.

Unite le polveri e mescolate non piu’ di 10 secondi per non sviluppare il glutine.

Aiutandovi con una spatola, incorporate il cioccolato a mano.

Coprite con pellicola e lasciate riposare l’impasto nel frigorifero per 36 ore.

Trascorso il tempo necessario, pre riscaldate il forno a 180 gradi.

Con un cucchiaio dosatore formate i biscotti e disponeteli su di una leccarda foderata,  spolverateli con il sale se volete.

Infornate a forno caldo per circa 18 minuti, ruotando la teglia a meta’ cottura.

I biscotti sono molto morbidi appena tolti dal forno ma diventano piu’ croccanti raffreddandosi.

biscotti banana e cioccolato

Enjoy!!

biscotti banana e cioccolato

Breakfast~Colazione, Desserts~ Piccoli Piaceri monoporzione, No category

Informazioni su growingupitalian

Salve! Vivo tra due mondi, ma con i piedi per terra. E' un lusso poter scegliere il meglio di entrambi. La vita mi ha fatto questo regalo, e lo voglio condividere con Voi!! Sono nata negli anni 60 in Italia. Il mondo della televisione in Bianco e Nero, senza cibi GMO, senza smart phones. La mia infanzia e' stata costellata di persone incredibili e memorie indelebili della mia famiglia. Ora, 50 anni dopo e 10 mila km di distanza apparte, tutte queste memorie hanno contribuito ad arricchire la mia vita ..dopotutto, una ragazza puo' lasciare l'Italia, ma l'Italia non lasciam mai le sue ragazze!.Hello all. I live in between two worlds (USA and Italy) but I'm really grounded. I believe it's a luxury to be able to pick and choose the best of both. I've been given that gift and I'm sharing it with you. I was born in the 60's in Italy. Black and White pictures, no GMO, no tablets, no computers or cell phones. My childhood was starred by people and memories. It sure takes a village to raise a child...and a great family. I was blessed to have all of the above. Now, fast forward 50 years, 10,000 kilometers away. My life is richer than ever because of my upbringing. I have stories...lots of stories I will share with you. Afterall, A GIRL might leave Italy, but Italy NEVER leaves the girl!

Precedente Mini Torte della Nonna al ripieno di Ricotta ed arancia candita.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.