Ceesecake al basilico salata

CEESECAKE AL BASILICO SALATA E GELATINA AL POMODORO

Salve gente ,oggi ho deciso di fare una ceesecake abbastanza fresca al basilico salata e gelatina al pomodoro. Avendo tantissimi melanzane basilico pomodoro cerco dì consumarli dilettandomi in pietanze piacevoli x la famiglia 🙂 spero che gradiscono anche perché ci sono degli ingredienti che consumiamo è piacciono da sempre.

Ceesecake al basilico salata e gelatina al pomodoro
Ceesecake al basilico salata e gelatina al pomodoro


INGREDIENTI (teglia di 22/24 cm di diametro):

  • – 300 gr di crackers
  • – 120 gr di burro
  • – 5 fogli di colla di pesce (4 per il formaggio, 1 per la gelatina al pomodoro)
  • – 500 gr di Filadelphia
  • – basilico qb
  • – sale qb
  • – 200 ml di panna fresca
  • – 5 pomodori a grappolo
  • – 1 spicchio di aglio
  • – 2 cucchiai di olio evo
  • PROCEDIMENTO:
  • per la base
  • – ho tritato i crackers nel tritatutto
  • – ho aggiunto a filo il burro fuso nel robot in modo da distribuirlo perfettamente
  • – ho rivestito il fondo di uno stampo a cerniera con un disco di carta forno e l’ho ricoperto con il composto di crackers e il burro comprimendolo e livellandolo con il fondo di un bicchiere
  • ho riposto la teglia in frigorifero
  • per lo strato al formaggio
  • – ho messo in ammollo in un pò d’acqua 4 fogli di colla di pesce
  • – ho tritato finemente 15 foglie di basilico e le ho incorporate alla Filadelphia insieme ad un pizzico di sale
  • – ho scaldato in un pentolino (senza far bollire) un goccio di panna, ho spento il fuoco ed ho fatto sciogliere completamente la gelatina strizzata
  • – ho incorporato la panna con la gelatina alla Filadelphia
  • – ho montato la panna restante ed ho incorporato anche questa al composto di Filadelphia e basilico
  • – ho estratto la teglia dal frigo ed ho ricoperto e livellato con la crema di Filadelphia
  • – ho riposto in frigo
  • per la gelatina al pomodoro
  • – ho messo in ammollo in un pò d’acqua 1 foglio di colla di pesce
  • – ho messo a soffriggere uno spicchio d’aglio in uno/due cucchiai di olio
  • – ho rimosso l’aglio ed ho aggiunto i pomodori a grappolo precedentemente tagliati a piccoli cubetti
  • – ho salato e lasciato cuocere per 10/15 minuti fino ad ottenere un sughetto cremoso
  • – ho aggiunto a caldo la gelatina strizzata ed ho amalgamato il tutto
  • – ho lasciato raffreddare a temperatura ambiente
  • – ho estratto la teglia dal frigo ed ho ricoperto e livellato con la salsa al pomodoro
  • – ho riposto in frigo per 3 ore (almeno)
    – ho, infine, tolto delicatamente la cerniera dello stampo, decorato con basilico rose di melanzane prosciutto e formaggio
Precedente Colomba con lievito madre con gocce di cioccolato Successivo Ciambellone al cacao ricoperto di cioccolato