Zuccotto di Pandoro con panna, gelato e bignè

Lo zuccotto di Pandoro con panna, gelato e bignè è il dolce più goloso delle feste, semplice e veloce da realizzare, ma bello e ricco nella presentazione. Una combinazione perfetta tra gelato, panna e pandoro, in questa preparazione ho aggiunto i bignè ripieni di panna e ricoperti da cioccolato fondente.

Zuccotto di Pandoro con panna, gelato e bignè
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Pandoro
  • 500 gGelato al cioccolato
  • 500 gGelato al fiordilatte
  • 1 tazzaCaffè
  • 500 mlpanna da montare
  • q.b.Cacao amaro in polvere
  • 20Bignè
  • 50 gCioccolato fondente
  • q.b.Ribes rosso

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dello zuccotto di pandoro con panna, gelato e bignè rivestendo l’interno di una ciotola di vetro con pellicola trasparente, facendola fuoriuscire dai bordi. Montate la panna e conservatela in frigorifero.

  2. Adesso tagliate il pandoro in quattro fette. La calotta superiore, quindi la parte più piccola, posizionatela sul fondo della ciotola. Mettete da parte l’ultima fetta (quella più grande). Tagliate a metà le altre e disponetele in modo da rivestire le pareti della ciotola cercando di coprirla completamente.

  3. Bagnate leggermente il pandoro con il caffè e versate il gelato al fiordilatte sulla base della ciotola. Conservate in freezer per 10′

  4. Riprendete la ciotola e aggiungete il gelato al cioccolato, sempre pressando bene fino ad arrivare al bordo. Coprite con l’ultima fetta di pandoro. Se vi avanza qualche ritaglio di pandoro potete inserirlo dentro il gelato.

  5. Chiudete con la pellicola trasparente stringendo bene la presa. Mettete in freezer per un paio d’ore.

  6. Trascorso il tempo riprendete lo zuccotto, togliete la pellicola e rovesciatelo sul piatto da portata. Spalmate la superficie con la panna montata e spolverate con abbondante cacao amaro

  7. Riempite i bignè con la panna montata e posizionateli intorno allo zuccotto. Decorate con cioccolato fondente fuso e ribes rossi.

    In alternativa potrebbe interessarvi la Crostata al cacao con crema al cioccolato e ganache

Piccoli suggerimenti….

Lo zuccotto va lasciato a temperatura ambiente per qualche minuto prima di essere consumato. Si conserva in freezer per qualche giorno.

/ 5
Grazie per aver votato!