Crostata intreccio paglia di Vienna

Crostata intreccio paglia di Vienna, una torta di pasta frolla farcita con confettura di fichi e decorata con un intreccio speciale, che ricorda le famose sedie Thonet viennesi. Se vi appassiona fare intrecci di frolla, provate questo, è un po’ un rompicapo, ma ne vale la pena. Fate come me, per esercitarvi usate i nastrini di raso.

Crostata intreccio paglia di Vienna
  • DifficoltàDifficile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

300 g farina 00
120 g zucchero a velo
150 g burro
1 uovo
1 tuorlo
250 g confettura di fichi

Strumenti

stampo da 20 cm di diametro con fondo removibile (apri il link per l’acquisto su Amazon)

Passaggi

Pasta frolla

Versate farina e zucchero in un robot da cucina e frullate qualche secondo per amalgamare i due ingredienti. Poi unite il burro freddo, tagliato a pezzetti, e frullate nuovamente, aggiungete le uova e impastate fino a ridurre il composto in briciole. Trasferite l’impasto sul piano da lavoro e lavoratelo velocemente con le mani per formare un panetto morbido ed omogeneo, schiacciatelo leggermente e conservatelo in frigorifero per due ore avvolto nella pellicola.

L’intreccio paglia di Vienna

Trascorso il tempo, dividete l’impasto in due parti. Stendetele entrambe, con una foderate lo stampo e con l’altra ritagliate le strisce per l’intreccio. Consiglio di non lavorare troppo la pasta frolla perché tende a scaldarsi e a perdere la forma. Se questo dovesse accadere riponetela in frigorifero e aspettate che si raffreddi nuovamente.

per l’intreccio seguite il tutorial passo dopo passo. Disegnate con una matita la circonferenza dello stampo su un foglio di carta da forno. Quindi intrecciate le strisce sul cerchio.

Per non lasciare le impronte infarinate leggermente le dita.

Dopo aver completato l’intreccio, adagiatelo, con la carta da forno, su un vassoio perfettamente piano e conservatelo in freezer per 15/20′. Giusto il tempo di congelarsi. In questo modo sarà più semplice metterlo sulla crostata.

Come farcire e posizionare l’intreccio

Dopo aver bucherellato la base e farcito con la confettura, posizionate l’intreccio e tagliate le parti in eccesso. Mettetela in forno ventilato a 180° per 30/35′.

Crostata intreccio paglia di Vienna

La crostata intreccio paglia di Vienna è pronta per essere gustata.

in questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione

Trovi le mie ricette con tante foto e video anche su  facebook instagram e pinterest

Note e conservazione

La crostata intreccio paglia di Vienna si conserva due/tre giorni coperta da una campana di vetro.

graziaintavola

Per altri intrecci, leggere anche

Crostata di zucca con provola e funghi

Crostata di fragole con semola di grano

Crostata ai frutti di bosco con intreccio a spina di pesce

Crostata d’autunno al doppio cioccolato

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.