Zuccotto mimosa

Per la festa della donna quest’anno ho voluto preparare lo zuccotto mimosa,una preparazione molto scenografica con un pan di spagna classico e una crema al mascarpone e panna.

Dopo aver preparato la torta mimosa classica e la crostata mimosa ,mi sono voluta cimentare in una preparazione un po’ più complessa come lo zuccotto.Il risultato è stato molto soddisfacente e sicuramente da ripetere con una farcia e una copertura diversa.

zuccotto mimosa
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:20 + 10 per la crema minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Pan di spagna

  • Uova 6
  • Zucchero 180 g
  • Farina 00 100 g
  • Fecola di patate 80 g
  • Latte (per la bagna) q.b.

Crema

  • Mascarpone 250 g
  • Panna fresca liquida 250 ml
  • Zucchero a velo vanigliato 100 g

Preparazione

  1. Preparate il pan di spagna montando le uova intere e lo zucchero per 15-20 minuti per ottenere un composto spumoso e bianco,aggiungete la farina e la fecola setacciate insieme e amalgamate con una frusta mescolando dal basso verso l’alto per non  smontare il composto di uova.

    Accendete il forno a 180°,rovesciate l’impasto in una tortiera rettangolare di 24 cm  x 16 cm e cuocete per 30 minuti.

    Lasciate raffreddare completamente il pan di spagna.

    Preparate la crema montando il mascarpone insieme allo zucchero a velo e aggiungendo la panna montata poco alla volta per non smontare il tutto. Mettere in frigo.

    Ripulite il pan di spagna ,tagliatelo a metà nel senso della lunghezza,  ricavate delle strisce per foderare il vostro stampo da zuccotto.

    Per sformare meglio lo zuccotto,ricoprite lo stampo con pellicola, adagiate le strisce di pan di spagna,bagnatele col latte e riempite con una parte della crema;richiudete il tutto con altre strisce e mettete in frigo a rassodare per alcune ore(meglio tutta la notte).

    Il resto del pan di spagna vi serve per ricavare i dadini per decorare lo zuccotto.

     

    Capovolgete lo stampo su di un piatto da portata,eliminate la pellicola,distribuite la restante crema e ricoprite con i dadini di pan di spagna.Spolverizzate con zucchero a velo.

  2. zuccotto mimosa

Note

Se non avete lo stampo con le dimensioni che ho utilizzato per questa ricetta,potete dare un’occhiata al mio post su come convertire le dosi per lo stampo che abbiamo in dotazione.

%7% %corrente%
Precedente Semlor,panini svedesi di carnevale Successivo Fusilloni al forno con fave e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.