Semlor,panini svedesi di carnevale

La Re-Cake del mese di febbraio sono dei panini svedesi,i semlor, farciti golosamente con crema e panna da mangiare a colazione oppure a merenda.Sono dei panini morbidissimi e l’aroma del cardamomo gli conferisce la giusta nota peperina.

In famiglia sono piaciuti tantissimo,anche al piccolo di casa che solitamente non è avvezzo alle novità.Provateli anche voi e non vi deluderanno.

semlor
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:15+ lievitazione minuti
  • Cottura:10-12 minuti
  • Porzioni:12 pezzi
  • Costo:Medio

Ingredienti

Impasto

  • Farina 400 g
  • Zucchero 40 g
  • Burro 80 g
  • Latte 250 ml
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Cardamomo 2 cucchiaini
  • uovo 1
  • Sale 1 cucchiaino

Farcia

  • Marzapane 100 g
  • Crema pasticcera 120 g
  • panna da montare 250 ml
  • zucchero vanigliato 1 cucchiaino
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido,aggiungete lo zucchero e lasciate riposare qualche minuto.

    Mescolate alla farina il sale e il cardamomo in polvere.

    Cominciate ad unire i liquidi con le polveri poco alla volta,anche metà uovo sbattuto(il resto lo userete per spennellare i semlor).Impastate ,aggiungete anche il burro fuso e lavorate l’impasto;aggiungete un altro po’ di farina se necessario,l’impasto deve risultare morbido.

    Mettete il tutto in una ciotola infarinata e lasciate lievitare fino al raddoppio.

    Trascorso il tempo della lievitazione,ricavate circa dodici pezzi da lavorare a mo’ di pallina e poggiateli su una placca rivestita con carta da forno e lasciate lievitare per 45 minuti.

    Riscaldate il forno a 180°,spennellate i semlor con l’uovo rimasto e infornate per 10-12 minuti.

    lasciateli raffreddare completamente.

    Mentre si raffreddano potete preparare la farcia.

    Sbriciolate il marzapane e unitelo alla crema pasticcera ( qui la mia ricetta).

    Montate la panna e tenetela in frigo.

    Da ogni semlor ricavate dei triangoli profondi,mescolate alla crema le briciole e tenete il cappello .

    Farcite con la crema,fate un giro di panna,chiudete col triangolo di pasta e spolverizzate con zucchero a velo.

Note

Se non amate il cardamomo come spezia,utilizzate quella che più gradite.

Provateli anche voi.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

%7% %corrente%
Precedente Scegliere lo stampo giusto per le dosi della ricetta Successivo Zuccotto mimosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.