Strascinati con cime di rapa

Gli strascinati con cime di rapa sono un tipico piatto della cucina pugliese,è il tipico piatto del benvenuto quando torno a casa dei miei in Puglia.Un piatto che da materie prime povere come acqua,farina,verdure e olio tira fuori tutto il profumo e il sapore di questa regione.

Il formato di pasta degli strascinati è senza uova,si utilizza solo acqua e farina ,un pò di riposo e poi la pasta prende vita sul tagliere di legno uno,due,tre dita e voilà la magia è fatta.

Uno dei formati di pasta apprezzati anche dai miei figli,anzi quando vanno a trovare i nonni sono sicuri di trovare questo piatto ad attenderli….

strascinati con cime di rapa
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti + riposo + formatura pasta minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Pasta

  • Farina 400 g
  • Acqua 300-400 ml

Condimento

  • Cime di rapa 1 mazzetto
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino qualche
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Preparare gli strascinati è semplice.

    Rovesciata la farina sulla spianatoia,fate la fontana e versate poco alla volta l’acqua impastando a mano a mano,dovrete ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

    Lasciate riposare la pasta per 30 minuti coperta con un canovaccio infarinato.

    Dopo il riposo ricavate dei pezzi dall’impasto e modellateli come bastoncini,tagliateli di 2-3 cm e ricavate gli strascinati trascinando la pasta con le dita sul tagliere in modo da formare l’incavo che accoglierà meglio il condimento.Disponeteli su un vassoio infarinato ben allineati per non farli attaccare.

     

  2. Pulite le cime di rapa e tagliatela grossolanamente.

    Portate a bollore una pentola capiente,salate l’acqua e sbollentate le cime per qualche minuto.

    Preparate anche una padella con l’olio,lo spicchio d’aglio e il peperoncino fate insaporire e tuffatevi le cime sbollentate per insaporirle alcuni minuti.

    Nella stessa pentola in cui avete cotto la verdura cuocete gli strascinati e trasferite anche loro nella padella per insaporire con tutto il condimento.

    Prima di servire date un giro di olio crudo nei piatti.

Note

A volte si può aggiungere del pomodoro nel condimento delle verdure per esaltare ulteriormente il sapore di questo tipico piatto.

%7% %corrente%
Precedente I waffle Successivo La pastiera napoletana

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.