I waffle

I waffle sono delle cialde cotte su una piastra doppia che ha una trama a quadratini e che dona alla ricetta quella particolare forma che li rende riconoscibili.La loro origine risale ai tempi dei Greci,quando si preparavano le prime cialde su ferri roventi,a mano a mano si è evoluta sia la ricetta sia lo strumento di cottura.

Il mio è uno stampo in silicone per la cottura in forno.

waffle
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 3
  • Zucchero 100 g
  • Farina 140 g
  • Panna fresca liquida 110 ml

Preparazione

  1. La ricetta è molto semplice e veloce da preparare.

    Sgusciate le uova e mescolatele con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso;aggiungete la panna liquida e la farina setacciata,mescolate per non formare grumi.

    Io ho usato uno stampo in silicone l’ho bagnato velocemente sotto l’acqua e riempito con la crema livellando per bene.

    Infornate a 180° per 15-20 minuti,la cialda si deve asciugare.

    Sfornate e lasciate raffreddare nello stampo prima di togliere i waffle per non rompere la loro forma.

Note

I waffle si conservano in un recipiente ben chiuso per un paio di giorni.Per gustarli potete accompagnarli con frutti di bosco,panna montata,cioccolato fuso.

Seguitemi anche su Facebook

%7% %corrente%
Precedente La torta Pasqualina Successivo Strascinati con cime di rapa

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.