Frittelle rustiche

Le frittelle rustiche sono un’alternativa alle solite frittelle che preparate per Carnevale,un impasto più rustico con l’utilizzo di farina integrale e zucchero di canna per un sapore davvero alternativo.Queste frittelle rustiche le ho aromatizzate al marsala,voi potete utlizzare l’aroma che più gradite.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • farina di tipo 1 o 2 300 g
  • Farina integrale 160 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Bicarbonato cucchiaino
  • Sciroppo di acero cucchiaio
  • Zucchero di canna (+ quello per cospargere) 50 g
  • Olio di semi di girasole (+ quello per friggere) 50 ml
  • Latte 50 ml
  • Marsala 50 ml
  • Uova 2

Preparazione

  1. Mescolate tutte le polveri insieme al bicarbonato e setacciate il tutto.

    In una ciotola mescolate i liquidi:il marsala,lo sciroppo d’acero,il latte,l’olio di semi ed emulsionate aggiungendo anche le uova e lo zucchero di canna.

    Mescolate i liquidi alle polveri e mescolate fino ad un impasto liscio(magari aggiungendo latte se fosse troppo denso).lasciate riposare in frigo per circa un’ora.

    Preparate un pentolino fondo con l’olio di semi di girasole,accendete e per verificare se è pronto,immergete il manico di un cucchiaio di legno se vedete tante bollicine lungo la circonferenza l’olio è pronto.Con due cucchiai prelevate piccoli pezzi di impasto e friggete da entrambe le parti;poi scolate su carta assorbente e poi passate nello zucchero .

     

Note

Nell’impasto potete anche aggiungere qualche spezia se vi piace o aromatizzare con buccia di limone o arancia.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook

%7% %corrente%
Precedente Torta rustica al caffè Successivo Muffin alle carote

Lascia un commento

*