Crema di topinambur e patate con speck

La crema di topinambur e patate è un ottimo comfort food che non può mancare in inverno,per coccolarsi anche a tavola.Il topinambur è un tubero dalle tante proprietà:alto contenuto proteico,aumenta le difese immunitarie,combatte l’anemia,la stitichezza…tanti buoni motivi per inserirlo nel nostro menù settimanale.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Brodo vegetale

  • Acqua 1 l
  • cipolla 1
  • Carote 1
  • Costa di sedano 1

Crema

  • Topinambur 500 g
  • Patate 4
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio (+ Olio di semi per friggere) q.b.
  • Speck 100 g

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate il brodo vegetale facendo bollire le verdure per una ventina di minuti nell’acqua e tenete in caldo.

    Pulite i topinambur e le patate.

    Lasciate da parte un topinambur per la decorazione del piatto e tagliate a dadini il resto e anche tutte le patate;In una pentola capiente fate scaldare alcuni cucchiai di olio evo e rosolatevi i tuberi,aggiungete il brodo vegetale e portate a cottura,salando e pepando verso la fine.

    Tagliate il topinambur ,lasciato da parte,a fettine sottili e friggete in olio di semi facendo asciugare accuratamente e tenete da parte.

    Tagliate lo speck a dadini.

    Una volta che le verdure saranno cotte,usate un mixer ad immersione e frullate il tutto.

    Distribuite la crema di topinambur e patate nelle scodelle,completate con le chips di topinambur,i dadini di speck e un filo di olio evo a crudo.

Note

Se volete una crema più consistente fate un roux con farina e burro e aggiungete per addensare.

Aromatizzate con le spezie che più gradite, completate anche con crostini di pane.

%7% %corrente%
Precedente Pretzel buns(Laugenbrot) Successivo Torta fredda con glassa al limone

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.